• Articolo , 15 maggio 2008
  • Solarexpo & Greenbuilding 2008: si apre il sipario

  • Novecento espositori presenti all’esposizione fieristica su fonti rinnovabili ed efficienza energetica. Nella giornata primo piano sul fotovoltaico, mercato ed industria nazionale

Si preannuncia essere un’edizione da record per la mostra convegno che da stamane prende il via alla Fiera di Verona. Aprono, infatti, oggi i lavori di Solarexpo & Greenbuilding 2008, uno degli eventi internazionali più attesi dell’anno dedicato all’energia solare, alle fonti rinnovabili e all’efficienza energetica in edilizia. Due eventi complementari quindi, in grado di creare un’esposizione tecnologica specializzata e altamente innovativa attraverso un ricchissimo programma di convegni, seminari e corsi di formazione. Con circa 900 espositori presenti (una crescita del 57%) rispetto all’edizione 2007, su un’area di 57.000 mq (su 6 padiglioni), l’evento ben riflette la crescita del settore delle energie alternative in Italia. E grazie ad un quadro normativo nazionale sempre più delineato e un giro d’affari che inizia ad avere una buona dimensione a livello europeo, il mercato nazionale si scopre anche ai primi posti per “indice di attrazione” degli investimenti esteri (secondo il rapporto di Ernst&Young) come dimostra la consistente quota degli espositori esteri presente (circa il 37% sul totale) in rappresentanza di 32 Paesi. Nell’ambito della sezione convegnistica il solare fotovoltaico sarà al centro della giornata di oggi attraverso il seminario “Il fotovoltaico e l’entrata a regime del conto energia”, che farà il punto sul meccanismo di incentivazione, i risultati raggiunti, le prospettive per i prossimi anni, ed il convegno “L’industria italiana del fotovoltaico. Gli sviluppi produttivi della supply chain e l’attività strategiche di ricerca e sviluppo”, per provare a focalizzare le scelte che l’industria del nostro paese può cogliere per sfruttare il boom della domanda di impianti sia in Italia che all’estero. Tra le novità di questa nona edizione si segnala “POLYGEN” l’evento specializzato dedicato alla cogenerazione e alla trigenerazione e “PV SUPPLY CHAIN”, una nuova esposizione tecnologica dedicata alla “parte alta” della filiera dell’industria fotovoltaica: macchinari per la produzione di wafer di silicio, celle e moduli, materiali, ecc. In sintesi, ci sono tutte le premesse perchè anche il record degli oltre 40.000 visitatori professionali del 2007 venga ampiamente superato.