• Articolo , 3 aprile 2007
  • Solarexpò: oltre 460 aziende e più di 30 conferenze

  • Si prospetta record di visitatori al prossimo appuntamento a Verona. Da quest’anno Solarexpo e Greenbuilding fanno parte della Sustainable Energy Europe Campaign

Dal 19 al 21 aprile si terra a Verona il più importante evento italiano dedicato alle rinnovabili e alla generazione distribuita, che si occupa di solare sia termico che fotovoltaico, di geotermica, di eolico e di mini-idroelettrica, della co e tri-generazione e delle tecnologie emergenti come il solar cooling.
La superficie espositiva della fiera è di 30.000 mq e sarà messa a disposizione degli oltre 460 espositori e dei 30 appuntamenti previsti in cui si parlerà di rinnovabili. Arrivato ormai all’ottava edizione, l’evento vanta una internazionalità consolidata, infatti gli espositori provengono per il 38% dall’estero, precisamente da 26 paesi europei ed extraeuropei. Verranno presentate le tecnologie hi-tech cinesi e indiane, ed è confermata la presenza di prestigiose associazioni estere come EPIA (European Photovoltaic Industry Association) e ESTIF (European Solar Thermal Industry Federation).
Un importante riconoscimento a Solarexpo e Greenbuilding è arrivato dalla Commissione Europea che ha inserito l’evento nella Sustainable Energy Europe Campaign, la campagna della Ue per sensibilizzare e cambiare le prospettive energetiche.
I convegni che si intervalleranno nell’arco dei tre giorni, toccherranno vari temi, dal nuovo Conto Energia, alle misure per l’efficienza energetica negli edifici, allo sviluppo e all’applicazione del solare termico.
Si delineranno poi le nuove normative, riguardanti l’incentivo alle rinnovabili, presenti nella Finanziaria 2007. (fonte Ansa)