• Articolo , 6 ottobre 2010
  • SolarReserve avanza in Southern California con il solare termico

  • SolarReserve, uno sviluppatore di progetti fotovoltaici con sede in California, continuerà a portare avanti il suo Solar Energy Project, ora che Pacific Gas e Electric Company (PG & E) ha ricevuto l’approvazione dalla California Public Utilities Commissione (CPUC) per l’accordo dell’acquisto della potenza generata per i prossimi 25 anni, annunciato lo scorso dicembre. Il progetto […]

SolarReserve, uno sviluppatore di progetti fotovoltaici con sede in California, continuerà a portare avanti il suo Solar Energy Project, ora che Pacific Gas e Electric Company (PG & E) ha ricevuto l’approvazione dalla California Public Utilities Commissione (CPUC) per l’accordo dell’acquisto della potenza generata per i prossimi 25 anni, annunciato lo scorso dicembre. Il progetto da 150MW sarà situato su un terreno privato situato a 30 miglia a nord-ovest della città di Blythe, nella parte orientale della contea di Riverside, in California. Una volta completato l’impianto di SolarReserve genererà circa 450.000MW l’anno di energia pulita, sufficiente ad alimentare fino a 68.000 abitazioni durante i periodi di picco di energia elettrica, utilizzando l’innovativa funzionalità di soccaggio dell’energia.
“L’approvazione della California Public Utilities Commission rappresenta una tappa importante nel portare avanti i nostri progetti nel settore delle fonti rinnovabili, in linea con i nostri standard previsti dal nostro portafoglio nel paese coerente con gli obiettivi di riduzione delle emissioni “, ha dichiarato Kevin Smith, CEO di SolarReserve. “Andare avanti su questo progetto è particolarmente interessante per noi dato che siamo una società con sede in California che distribuiamo la tecnologia
sviluppata a livello locale che fornirà un prodotto affidabile di energia elettrica a migliaia di californiani “.
Utilizzando un avanzato sistema di sale fuso della United Technologies Corporation, sotto licenza esclusiva per SolarReserve, il Rice Solar Energy Project ha la possibilità di incamerare 10 ore di radiazioni solari e di conseguenza ha la capacità di generare energia elettrica anche durante nei giorni di nuvolosità e dopo il tramonto, così come è in grado di produrre energia nei periodi di picco della domanda. La capacità di immagazzinare l’energia consente una stabilità del prodotto, rendendo il progetto unico in confronto alla maggior parte dei progetti del solare termico in California. Inoltre, il progetto non richiederà sistemi supplementari di gas naturale anche nei periodi di copertura nuvolosa o per l’avviamento delle operazioni.
Questi caratteristiche hanno contribuito a ottenere “fast track” status al fine di muoversi in via prioritaria attraverso la California Energy Commission’s per l’ottenimento del processo di autorizzazione. SolarReserve spera di ricevere tutte le approvazioni per la progetto entro la fine dell’anno.