• Articolo , 4 novembre 2010
  • SOLON inaugura le sue prime centrali fotovoltaiche in Francia

  • Oggi è avvenuta l’inaugurazione del primo impianto ad energia solare SE-mounted di SOLON in Francia, situato in Ferrassières vicino ad Avignone, nella regione Rhône-Alpes. SOLON Investments, controllata di SOLON SE, ha progettato e costruito due impianti fotovoltaici chiavi in mano con un totale potenza nominale di 3 MWp sul sito ex rama di lancio di […]

Oggi è avvenuta l’inaugurazione del primo impianto ad energia solare SE-mounted di SOLON in Francia, situato in Ferrassières vicino ad Avignone, nella regione Rhône-Alpes. SOLON Investments, controllata di SOLON SE, ha progettato e costruito due impianti fotovoltaici chiavi in mano con un totale potenza nominale di 3 MWp sul sito ex rama di lancio di missili balistici nucleari intercontinentali.
I due distinti sistemi fotovoltaici situati sul 3,6 e 5 ettari di terreno sono situati alla base del Mont Ventoux a un’altitudine di 1.100 metri. In grado di assorbire gli elevati livelli di luce diretta
del sole ai piedi delle Alpi in Francia provenzale. Quasi 14.500 SOLON Blue 230 moduli solari policristallino sono stati installati nei sito e possono generare energia sufficiente a rifornire elettricità per circa 3.000 persone ogni anno.
“Questi progetti sono un’eccellente dimostrazione di come il fotovoltaico può creare valore aggiunto agli ex siti militari, che ora ospitano centrali solari che generano energia ecocompatibile e riducono le emissioni di CO2 “, afferma Stefan Säuberlich, CEO di SOLON SE. Alain Desvigne, CEO di SOLON SAS, aggiunge: “Siamo lieti che i nostri primi impianti in Francia sono stati finalmente completati. Essi serviranno come riferimento di prim’ordine per la nostra filiale di vendita a Lione e come grande opportunità nel mercato del fotovoltaico in rapida crescita in Francia “.
L’esercito francese ha utilizzato i siti come rampe di lancio per missili nucleari fino al 1990,
anno dell’abbandono di tale attività. Entrambi i progetti sono stati sviluppati per gruppi di investitori quali: International Energy Investments Group e Investricity Group, due Aggregatori di investimento irlandesi a base solare.