• Articolo , 11 febbraio 2009
  • Sostenibilità: 50 mln per il Centro Ricerche ENEA Trisaia

  • Con il Decreto sull’Efficienza Energetica sono andati, al Centro Ricerche ENEA Trisaia di Rotondella 50 milioni di euro per ricerche nel campo dei biocarburanti, combustione pulita ed efficienza energetica.

Biocarburanti, combustione pulita ed efficienza energetica: sono questi i settori al centro dei tre progetti di ricerca per i quali sono stati riservati circa 50 milioni di euro dei 500 stanziati dal Ministero dello Sviluppo Economico in occasione del Decreto per l’Efficienza Energetica. Ad occuparsi di tali progetti, che riguarderanno quindi il settore dei biocarburanti di seconda generazione, la combustione pulita e lo sviluppo di materiali innovativo per il miglioramento dell’efficienza energetica, sarà il Centro di Ricerche ENEA Trisaia di Rotondella, in provincia di Matera. Il Centro ENEA si avvarrà anche della stretta collaborazione di diversi partner, i quali avranno la possibilità di partecipare alla realizzazione di processi e tecnologie industriali fortemente innovativi basati su tecnologie industriali fortemente innovativi basati su tecnologie e conoscenze sviluppate dalla stessa ENEA. Fra i collaboratori quindi, sia partner industriali tra i quali Chemtex, Novamont, la Magneti Marelli, Diatech, Gruppo Italcementi, Enel Produzione, Itea, Sofinter e CNR, e che diverse università del nostro Paese.