• Articolo , 14 gennaio 2011
  • Spagna-Cina: insieme per lo sviluppo delle tecnologie HCPV

  • Collaborazione fra AFFIRMA Group e CGN-SEDC; in programma numerosi progetti per la diffusione della tecnologia fotovoltaica ad alta concentrazione, nei mercati di Cina ed Europa.

(Rinnovabili.it) – Il Gruppo spagnolo AFFIRMA e il Guandong China Nuclear-Solar Energy Development (CGN-SEDC) hanno recentemente firmato un contratto di collaborazione per lo sviluppo congiunto di progetti fotovoltaici.
L’accordo rientra a pieno nelle politiche commerciali, in vari settori strategici, adottate recentemente dai Governi spagnolo e cinese. Il contratto stipulato dalle due aziende, della durata iniziale di tre anni, nasce con l’intento di sviluppare progetti HCPV (impianti fotovoltaici ad alta concentrazione) in tutto il mondo, con un occhio di riguardo per i mercati asiatici ed europei. Fra i tanti progetti previsti verrà innanzitutto portato a completamento, entro il prossimo aprile, un impianto solare HCPV in Cina, Shangri (Tibet). Affirma sarà il responsabile dello sviluppo, ingegnerizzazione e progettazione della centrale, mentre la società cinese si occuperà dell’installazione e della manutenzione dei componenti tecnologici che verranno forniti da Isofotòn. L’impianto pilota verrà quindi preso ad esempio per le progettazioni future.