• Articolo , 25 novembre 2008
  • Sportelli Energia per Torino

  • Dopo Bussoleno, la Provincia di Torino ha inaugurato uno Sportello per l’energia anche per le Terre dell’ovest, ovvero per i Comuni di Collegno, Alpignano, Buttigliera Alta, Druento, Grugliasco, Pianezza, Rivoli, Rosta, San Gillio, Venaria Reale, Villarbasse, Avigliana. Gli Sportelli per l’energia nascono da un bando, promosso dalla Provincia di Torino e rivolto ai Comuni del […]

Dopo Bussoleno, la Provincia di Torino ha inaugurato uno Sportello per l’energia anche per le Terre dell’ovest, ovvero per i Comuni di Collegno, Alpignano, Buttigliera Alta, Druento, Grugliasco, Pianezza, Rivoli, Rosta, San Gillio, Venaria Reale, Villarbasse, Avigliana. Gli Sportelli per l’energia nascono da un bando, promosso dalla Provincia di Torino e rivolto ai Comuni del territorio, per offrire consulenza gratuita e assistenza a cittadini e ad imprese in merito sulle fonti rinnovabili di energia e l’efficienza energetica.
Oltre a promuovere le tecnologie e gli interventi possibili per chi cerca di orientarsi, gli sportelli offrono agli utenti già informati servizi per avviare un percorso di riqualificazione energetica del proprio edificio (per esempio fornendo informazioni sui sistemi di certificazione energetica); consulenza per l’analisi di dimensionamento tecnico-economico di interventi cui l’utente finale è orientato; assistenza agli uffici tecnici comunali nella valutazione delle pratiche edilizie o nella verifica degli interventi in corso di realizzazione. Infine, gli Sportelli potranno organizzare corsi di formazione per operatori professionali o per tecnici comunali.