• Articolo , 31 gennaio 2008
  • Sportello energia e clima per imprese e cittadini del Chianti

  • Apre il 4 febbraio il servizio itinerante nei sei comuni del Chianti fiorentino per informare sulle opportunità e gli incentivi su risparmio energetico e fonti rinnovabili I cittadini e le imprese del Chianti potranno conoscere più facilmente e sempre maggiori possibilità che hanno a disposizione per l’uso intelligente e pulito di energia nelle abitazioni e […]

Apre il 4 febbraio il servizio itinerante nei sei comuni del Chianti fiorentino per informare sulle opportunità e gli incentivi su risparmio energetico e fonti rinnovabili
I cittadini e le imprese del Chianti potranno conoscere più facilmente e sempre maggiori possibilità che hanno a disposizione per l’uso intelligente e pulito di energia nelle abitazioni e negli uffici. Dal 4 febbraio, con un po’ di ritardo sulle previsioni dell’accordo siglato a luglio, apre lo “Sportello energia e clima”, servizio itinerante gestito dall’Agenzia Fiorentina per l’Energia Srl, nei comuni di Bagno a Ripoli, Barberino Val d’Elsa, Greve in Chianti, Impruneta, San Casciano Val di Pesa, Tavarnelle Val di Pesa. Per due ore ogni 15 giorni secondo il calendario allegato (vedi documenti correlati) personale tecnico appositamente formato sarà a disposizione nelle sedi municipali per informazioni tecniche, legislative ed economiche che consentano a cittadini, aziende, enti e associazioni l’accesso più facile e vantaggioso alle possibilità tecnologiche e agli incentivi.
Lo sportello era previsto dal Protocollo di intesa per la promozione del risparmio energetico e l’uso delle fonti energetiche rinnovabili nel Chianti, siglato da vari soggetti: i sei comuni del Chianti , la Provincia, l’Agenzia, il Centro nazionale per lo sviluppo sostenibile di Legambiente, il Consorzio di bonifica delle colline del Chianti, Chiantiforum. Lo stesso protocollo prevede di elaborare un quadro dei fabbisogni energetici e delle potenzialità di sviluppo di fonti rinnovabili nell’area e indica alcuni obiettivi, tra cui la riqualificazione degli edifici pubblici e un programma di aggiornamento professionale per installatori di impianti.
Informazioni sullo sportello e sulle novità in campo energetico presso l’Agenzia Fiorentina per l’energia tel. 055 219641