• Articolo , 24 gennaio 2008
  • Stop alle bottiglie in plastica nelle scuole di Torino

  • Come a Roma e a Firenze: vista l’alta qualità, nelle mense scolastiche solo acqua di rubinetto

“In un anno si fanno 400.000 analisi. Quella del rubinetto è la miglior acqua possibile”, garantisce Smat. E il Comune di Torino intraprende la strada già imboccata da Bologna, Firenze e Roma (solo per citare i casi più significativi): le caraffe riempite dall’acqua di rubinetto prenderanno il posto delle bottigliette.
L’acqua che esce dai rubinetti di Torino è la stessa che a partire da febbraio verrà utilizzata dagli astronauti americani nelle missioni nello spazio. Oltre a tutti i controlli sanitari previsti può vantare anche il bollino della Nasa. L’ente spaziale americano ha più volte esaminato tutta la catena di produzione. Una garanzia in più per i bambini e per l’assessore Saragnese: “Perché non dovremmo utilizzarla per la refezione scolastica se viene usata dagli astronauti”.
Un buon modo per risparmiare su costi e ridurre i rifiuti.