• Articolo , 4 maggio 2010
  • SunEdison continua l’espansione in Italia

  • SunEdison, l’operatore leader dei sistemi fotovoltaici nel Nord America, parte di MEMC Electronic Materials (NYSE:WFR), annuncia oggi 12 nuovi impianti fotovoltaici nelle municipalità di Soleto, Cavallino e Alessano in provincia di Lecce. Sunedison li realizzerà congiuntamente alla tedesca Norddeutsche Landesbank Girozentale quale investitore con un finanziamento di 47 milioni di euro. “L’annuncio di questi progetti, […]

SunEdison, l’operatore leader dei sistemi fotovoltaici nel Nord America, parte di MEMC Electronic Materials (NYSE:WFR), annuncia oggi 12 nuovi impianti fotovoltaici nelle municipalità di Soleto, Cavallino e Alessano in provincia di Lecce. Sunedison li realizzerà congiuntamente alla tedesca Norddeutsche Landesbank Girozentale quale investitore con un finanziamento di 47 milioni di euro.

“L’annuncio di questi progetti, che segue quello recente del più grande impianto d’Europa in provincia di Rovigo, dimostra la nostra consolidata esperienza nella realizzazione di parchi fotovoltaici anche di grandi dimensioni, dalle installazioni sui tetti, agli impianti in aree vaste come quelle montane” dice Carlos Domenech, presidente di SunEdison. “Forti della grande solidità finanziaria di questi progetti e delle competenze specifiche, SunEdison vuole continuare ad espandere rapidamente le proprie attività in Italia, considerata strategica come Stati Uniti, Canada ed altre nazioni europee”.

SunEdison ha annunciate a marzo 2010, l’avvio dei lavori di un impianto da 72 MW che è in costruzione nella provincia di Rovigo che, quando completato, sarà il più grande d’Europa.

Per lo sviluppo degli impianti nella provincia di Lecce, SunEdison ha definito un accordo finanziario da 47 milioni di euro con NORD LB – Norddeutsche Landesbank – una delle principali banche tedesche. Vinod Mukani, Head of Americas Solar Origination di NORD/LB, commenta: “Siamo lieti di collaborare con SunEdison al sostegno finanziario di importanti progetti in Italia e in tutto il mondo. Questo intervento sottolinea l’attenzione ai clienti di NORD/LB e garantisce consulenza e sostegno per la diffusione delle energie rinnovabili”.
Heiko Ludwig, Head of Energy Origination Europe di NORD/LB aggiunge, “Alla luce della complessa struttura di finanziamento del progetto, NORD/LB ha assistito SunEdison nel gestire a livello internazionale il proprio portafoglio di investimenti in modo efficiente e supportabile finanziariamente. Le energie rinnovabili sono una delle aree strategiche di business del gruppo NORD/LB e la partnership con SunEdison dimostra nuovamente la nostra leadership nel project financing nel settore fotovoltaico a livello globale”.

“Il nostro obiettivo è di continuare l’espansione nell’energia solare in Italia” dice Pancho Perez General Manager Europa e MENA (Medio Oriente e Nord Africa) di SunEdison, “Abbiamo forti competenze nel project financing e nello sviluppo di impianti e continuiamo a stringere importanti collaborazioni con gli operatori del settore presenti in Italia”.

Gli impianti SunEdison in provincia di Lecce genereranno nel primo anno di attività energia in quantità equivalente al fabbisogno di oltre 3.300 mila famiglie, con un risparmio annuo di CO2 paragonabile all’eliminazione dalle strade di 2.000 automobili. Oltre a questi straordinari risultati ambientali, gli impianti garantiscono attività di costruzione e manutenzione in grado di generare posti di lavoro per la comunità locale.
Ciascuno dei 12 siti produrrà circa 1MW di energia: 7 sono già operativi e interconnessi dal primo trimestre 2010 e 5 sono in costruzione. Il loro completamento è previsto entro il prossimo settembre. Il finanziamento da 47 milioni di euro garantisce la copertura della maggior parte di questi impianti.

“L’energia solare ha grandi opportunità di sviluppo in Italia e siamo felici che SunEdison sia parte attiva di questa crescita. Energia pulita ed esperienza nel finanziamento e sviluppo dei progetti sono gli elementi che mettiamo a disposizione del territorio,” sono le parole di Liborio Nanni, General Manager Italia di SunEdison.