• Articolo , 25 maggio 2010
  • SunEdison e First Reserve: joint venture per progetti solari

  • SunEdison, l’operatore leader dei sistemi fotovoltaici nel Nord America, parte di MEMC Electronic Materials (NYSE:WFR), ha annunciato oggi un accordo con First Reserve Corporation per costituire una joint venture per l’acquisizione fino a 1,5 miliardi di dollari di progetti solari attuali e futuri di SunEdison. SunEdison, con oltre 350 impianti ad energia solare costruiti e […]

SunEdison, l’operatore leader dei sistemi fotovoltaici nel Nord America, parte di MEMC Electronic Materials (NYSE:WFR), ha annunciato oggi un accordo con First Reserve Corporation per costituire una joint venture per l’acquisizione fino a 1,5 miliardi di dollari di progetti solari attuali e futuri di SunEdison.

SunEdison, con oltre 350 impianti ad energia solare costruiti e gestiti, è uno dei leader mondiali nello sviluppo di progetti fotovoltaici. First Reserve è uno dei più grandi operatori di private equity e investitori nel settore energetico nel mondo, con 20 miliardi di dollari in gestione.

L’iniziale impegno di 167 milioni di dollari di capitale per la joint venture sarà sottoscritto da First Reserve e SunEdison nel corso del tempo. Includendo i finanziamenti a debito, questi impegni in conto capitale potranno finanziare l’acquisizione di asset nel settore fotovoltaico sviluppati da SunEdison, per un valore di 825 milioni di dollari. L’accordo prevede che, in relazione alle condizioni di mercato, allo sviluppo di opportunità e al capitale disponibile della joint venture, First Reserve potrà aggiungere un ulteriore investimento di 150 milioni di dollari in conto capitale, che sommato ad un corrispondente incremento di valore di project financing, potrà sviluppare la joint venture fino ad un totale di 1,5 miliardi di dollari in progetti solari sviluppati da SunEdison.

SunEdison e First Reserve credono che questa sarà una delle più grandi joint venture mondiali focalizzata su investimenti di lungo periodo in infrastrutture energetiche e impianti di produzione di energia solare.

«Siamo soddisfatti di aver stretto questa alleanza con First Reserve, un leader nel finanziamento di strutture energetiche» ha commentato Carlos Domenech, Presidente di SunEdison «Questo settore necessita di modelli di finanziamento efficienti e modulari in grado di soddisfare la domanda. Ci aspettiamo che questa joint venture faciliti lo sviluppo delle opportunità di progetto che stiamo vagliando e che rispondono al nostro modo di operare».

«SunEdison è un partner di assoluto rilievo per la sua comprovata esperienza di sviluppo, costruzione, finanziamento e gestione di impianti solari in tutto il mondo», ha dichiarato Mark Florian, Managing Director di First Reserve Energy Infrastructure. «Questo investimento ci consente di costruire un portafoglio di asset fotovoltaici di alta qualità, che utilizzano tecnologie solide, in uno dei comparti a più alto tasso di crescita nel mercato dell’energia. Inoltre crediamo che questo portafoglio genererà un cash-flow di lungo termine che ben si accorda con il nostro focus sui mercati delle infrastrutture».

SunEdison e First Reserve contribuiranno al capitale della joint venture sulla base di progetti qualificati nei mercati prioritari di Stati Uniti, Italia, Spagna e Canada. SunEdison sarà responsabile della selezione e dello sviluppo dei progetti, e First Reserve curerà gli aspetti di project financing. Una volta costruiti, i progetti verranno acquistati dalla joint venture e successivamente, resi operativi e gestiti da SunEdison. L’energia prodotta da questi impianti sarà venduta secondo accordi di acquisto di lungo periodo o in base ad accordi tariffari.