• Articolo , 3 febbraio 2009
  • Teramo, “Settimana Europea dell’Energia”

  • La Provincia teramana è stata scelta dall’Europa, insieme ad altre 60 località di 15 Paesi, per ospitare le iniziative della Settimana Europea dell’Energia. Fra le altre cose è prevista la presentazione della proposta di Piano Energetico e Ambientale elaborato dal Dipartimento di Ingegneria Meccanica Energetica e Gestionale della Facoltà di Ingegneria dell’Aquila, in collaborazione con […]

La Provincia teramana è stata scelta dall’Europa, insieme ad altre 60 località di 15 Paesi, per ospitare le iniziative della Settimana Europea dell’Energia. Fra le altre cose è prevista la presentazione della proposta di Piano
Energetico e Ambientale elaborato dal Dipartimento di Ingegneria Meccanica Energetica e Gestionale della Facoltà di Ingegneria dell’Aquila, in collaborazione con l’Agenzia per l’Energia e l’Ambiente e il supporto del settore Ambiente e Energia dell’Ente, pianifica interventi migliorativi.
“E’ uno strumento che sarà utile a tutti, enti locali in testa, e che, se sarà utilizzato, tornerà utile soprattutto ai cittadini che potranno spendere meglio e meno e vivere in un ambiente meno compromesso e inquinato – dichiara il Presidente D’Agostino – il Piano opera delle scelte precise e indica come realizzarle concretamente: produzione di energia elettrica e termica da fonti rinnovabili; impianti eolici; impianti di cogenerazione a servizio dei poli produttivi; recupero delle biomasse, Distretti agricoli energetici, tanto fotovoltaico per l’edilizia residenziale e quella pubblica, l’adeguamento della rete elettrica”.