• Articolo , 19 dicembre 2008
  • Titoli di efficienza energetica per il Comune di Albenga

  • Il Comune di Albenga, a fronte di risparmi energetici verificati e certificati dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas, nel mese di dicembre 2008 ha ricevuto i primi proventi derivanti dalla commercializzazione dei Titoli di Efficienza Energetica, i cosiddetti Certificati Bianchi. Si tratta di un sistema assolutamente innovativo per promuovere interventi di miglioramento dell’efficienza energetica […]

Il Comune di Albenga, a fronte di risparmi energetici verificati e certificati dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas, nel mese di dicembre 2008 ha ricevuto i primi proventi derivanti dalla commercializzazione dei Titoli di Efficienza Energetica, i cosiddetti Certificati Bianchi. Si tratta di un sistema assolutamente innovativo per promuovere interventi di miglioramento dell’efficienza energetica negli usi finali, istituito nel 2004 da appositi Decreti Ministeriali.
In pratica viene emesso un Certificato Bianco per ogni Tonnellata di Petrolio Equivalente (Tep) risparmiata, che si può comparare al consumo annuale di energia elettrica di una famiglia media. I Certificati Bianchi riconosciuti al Comune di Albenga dal gennaio 2005 sino al terzo trimestre 2008 sono stati 442, per un corrispettivo netto pari a 29.500 euro; altri certificati verranno commercializzati entro la fine del 2009.
Il risparmio energetico è stato riconosciuto grazie al lavoro svolto dall’Ufficio Ambiente Servizio Illuminazione Pubblica del Comune, per gli interventi di efficienza su impianti di illuminazione pubblica, quali l’installazione di sistemi di regolazione del flusso luminoso e la sostituzione di lampade ai vapori di mercurio con lampade a maggior efficienza del tipo al sodio alta pressione o agli ioduri metallici.