• Articolo , 13 gennaio 2009
  • Torino punta sul fotovoltaico

  • Il Comune spreme le sue casse e finanzia l’energia pulita. Oltre ai programmi già avviati con i fondi europei, l’assessorato all’Ambiente lancia un bando da 200 mila euro, 500 euro per ogni kWp (kiloWatt picco) istallato per impianti fotovoltaici nel territorio cittadino. Sono incentivi in conto capitale: gli impianti dovranno garantire una potenza tra i […]

Il Comune spreme le sue casse e finanzia l’energia pulita. Oltre ai programmi già avviati con i fondi europei, l’assessorato all’Ambiente lancia un bando da 200 mila euro, 500 euro per ogni kWp (kiloWatt picco) istallato per impianti fotovoltaici nel territorio cittadino. Sono incentivi in conto capitale: gli impianti dovranno garantire una potenza tra i 3 e i 20 kWp. Il bando sarà pubblicato sul bollettino ufficiale della Regione il 22 gennaio, le domande vanno presentate entro il 31 dicembre 2009. Chi non avesse le idee chiare su come e quale impianto scegliere può rivolgersi agli uffici dell’Agenzia Energia e Ambiente, presso l’Environment Park di via Livorno 60 (numero verde 800.088240) che porta avanti il progetto “10mila tetti fotovoltaici”. «Per una villetta – spiega l’assessore Domenico Mangone – bastano 3 kWp»; facendo due conti, il bando comunale finanzierà 400 kWp. Altre info: Settore Sostenibilità Ambientale del Comune (via Padova) tel.: 011.4420170 – 4420199 (S.M.)