• Articolo , 19 dicembre 2007
  • Toscana: un progetto per l’eolico off shore

  • La società pistoiese “Domus Energia”, guidata da Roberto Iacono, ha sviluppato un ambizioso progetto che mira a realizzare cinque parchi eolici al largo del mar Tirreno, che saranno in grado di coprire il fabbisogno giornaliero di 250.000 persone. Sulla scia dei grandi progetti avviati nel Nord Europa la volontà, secondo quanto previsto dal Piano energetico […]

La società pistoiese “Domus Energia”, guidata da Roberto Iacono, ha sviluppato un ambizioso progetto che mira a realizzare cinque parchi eolici al largo del mar Tirreno, che saranno in grado di coprire il fabbisogno giornaliero di 250.000 persone. Sulla scia dei grandi progetti avviati nel Nord Europa la volontà, secondo quanto previsto dal Piano energetico regionale, è quella di passare dagli attuali 28 MW a 300 con la realizzazione di 25 nuove centrali. La proposta progettuale è stata visionata già dal ministero dell’Ambiente, il quale ha avviato un confronto con i tecnici dell’ufficio per la valutazione dell’impatto ambientale della Regione, e dal quale attende una risposta dal maggio scorso.(Fonte Ansa)