• Articolo , 28 maggio 2008
  • Transports Publics 2008: entra in scena la mobilità sostenibile

  • Una tre giorni tutta dedicata alle innovazioni tecniche e di gestione ed alle politiche di trasporto più competitive

Si terrà all’interno dell’Expo di Parigi, dal 10 al 12 giugno, la terza edizione del Transports Publics, l’unico salone europeo che riunisce tutti i sistemi di mobilità sostenibile. Rivolto agli operatori dei trasporti urbani, interurbani e regionali sia francesi che europei, questo evento biennale mira a promuovere il trasporto pubblico e i trasporti sostenibili offrendo un’ampia visibilità ai “mezzi dolci” per affermarsi come imperdibile luogo di incontro per i protagonisti dei settori della mobilità. Nell’ambito del salone, che accoglierà 200 espositori e 10.000 visitatori, troverà spazio un ampio programma di eventi e conferenze orientati sulle innovazioni tecniche e di gestione e sulle politiche di trasporto più competitive, per permettere agli operatori di aggiornarsi sull’attualità del settore. Su una superficie espositiva di 25.000 mq il salone non solo presenterà le più recenti innovazioni realizzate in tutta Europa, ma le valorizzerà anche attraverso la consegna dei Trofei dell’Innovazione del trasporto pubblico. Programma dell’evento:
Martedì 10 Giugno
14.30-15.30 Trasporto pubblico: gli europei esportano
16.00-17.30 Organizzazioni professionali e strutture amministrative: un ruolo preponderante nello sviluppo della filiera trasporto.
Mercoledì 11 Giugno
10.00-11.00 Modificare i comportamenti: bisogna inventare una nuova comunicazione
14.30-15.30 La rivoluzione del telefono cellulare per i servizi di biglietteria elettronica e l’informazione viaggiatori.
16.00-17.00 Mobilità sostenibile: quali priorità per la presidenza francese dell’Unione europea?
Giovedì 12 Giugno
10.30-11.30 L’Obiettivo 2020: potremo vincere la scommessa della riduzione massiccia di gas serra?
14.00-15.00 Il bike sharing a servizio della mobilità sostenibile.