• Articolo , 8 luglio 2011
  • Tutela ambientale e green economy: un premio alla Provincia di Roma

  • Con il concorso ‘Progetti sostenibili e green public procurement 2011’, la provincia capitolina si è distinta per il lavoro svolto a favore della sostenibilità ambientale e della green economy

(Rinnovabili.it) – Un premio per le amministrazioni e le imprese che abbiano raggiunto risultati rilevanti nel campo della tutela ambientale e della green economy. E’ questo il riconoscimento che la provincia di Roma si è aggiudicata oggi nell’ambito del concorso _”Progetti sostenibili e green public procurement 2011″,_ indetto dal ministero dell’Economia e delle Finanze e da Consip spa.

Il premio in particolare, è stato assegnato all’amministrazione provinciale capitolina proprio per il suo lavoro svolto a favore della sostenibilità ambientale, dove grazie ad una cospicua rete di investimenti – *circa 400 milioni di euro* -, ha potuto raggiungere risultati soddisfacenti nel campo della raccolta differenziata, nell’uso delle fonti rinnovabili, e nello sviluppo di progetti per la mobilità sostenibile.

“Ritiro questo premio in nome della squadra intera perché la vera innovazione è che lo sviluppo sostenibile interessi l’Amministrazione nel suo complesso.” – ha dichiarato il presidente della Provincia, Nicola Zingaretti, dopo la cerimonia di premiazione presso l’Ara Pacis di Roma.
“Con il piano ‘_Provincia di Kyoto_’ – ha proseguito Zingaretti – abbiamo coinvolto tutti gli assessorati e i dipartimenti. Il messaggio che voglio lanciare è che questo è un periodo storico in cui l’importante è non essere pigri. E noi come Provincia, siamo determinati ad andare avanti in questa direzione”.
L’iniziativa _Progetti sostenibili e green public procurement 2011_, quest’anno alla sua terza edizione, è stata organizzata con il patrocinio del ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con la collaborazione del ministero delle Attività Produttive, di Confindustria e dell’Enea.