• Articolo , 12 dicembre 2007
  • Twike, veicolo super sostenibile

  • Da un vecchio prototipo anni Ottanta il veicolo totalmente elettrico che aumenta la propria autonomia grazie all’integrazione e all’interazione tra la macchina e il suo autista

Il suo originario prototipo risale ad un progetto di un gruppo di studenti svizzeri durante gli anni Ottanta, prototipo che oggi è diventato realtà in Germania. Si tratta del Twike, un veicolo totalmente elettrico e sostenibile ideato per il trasporto di due persone e che, grazie alla possibilità di utilizzare i pedali interni all’abitacolo, può estendere la propria autonomia oltre al 50% in più dell’autonomia che avrebbe abitualmente. Il design è aerodinamico e molto giovanile, il veicolo si guida con una sorta di closh d’aeroplano o da videogame, è dotato di batterie agli ioni di litio ricaricabili alle prese domestiche di corrente e percorre 12.5 miglia per chilowattora ricaricato. Normalemente comunque il Twike percorre dalle 20 alle 90 miglia. Il costo? Purtroppo non molto sostenibile, 26.000 dollari, ma nonostante ciò negli Stati Uniti ci sono già ordini per tutto il 2008!