• Articolo , 13 marzo 2009
  • Ue: consultazione pubblica per efficienza energetica

  • Dall’Unione Europea una consultazione per un’omogenea attuazione nei vari paesi membri delle misure per l’efficienza energetica

Dalla Commissione europea è giunta la notizia di una consultazione pubblica per poter adottare negli Stati membri una strategia comune sull’efficienza energetica.
“Le nuove tecnologie – spiega Viviane Reding, commissario alla Società dell’informazione – sono in grado di portare a una riduzione complessiva delle emissioni di anidride carbonica del 15% entro il 2020”.
Il progetto di una crescita che sia basata sull’efficienza energetica e sulla emissione minima di CO2, permetterà all’Europa di confrontarsi con la sua sfida più importante: il cambiamento climatico, la sicurezza energetica e la crisi economica.
La consultazione si concluderà nella prima metà del 2009 e quindi la consecutiva “Raccomandazione” con l’indicazione delle singole misure sarà adottata entro la fine 2009.