• Articolo , 22 aprile 2008
  • Un premio per Pedibus

  • Una mobilità sostenibile, per trasformare la città in un luogo sempre più a misura d’uomo e, a maggior ragione, di bimbo. Manifesto di questo pensiero a Bra è il progetto Pedibus, l’iniziativa che si propone di accompagnare in comitiva, ed a piedi, i bambini verso le aule delle diverse scuole e asili cittadini. Per questo, […]

Una mobilità sostenibile, per trasformare la città in un luogo sempre più a misura d’uomo e, a maggior ragione, di bimbo. Manifesto di questo pensiero a Bra è il progetto Pedibus, l’iniziativa che si propone di accompagnare in comitiva, ed a piedi, i bambini verso le aule delle diverse scuole e asili cittadini. Per questo, oggi martedì 22 aprile 2008, l’assessore alla viabilità della Città di Bra, Roberto Russo, accompagnato da rappresentanti della Polizia municipale e dell’Ufficio Trasporti, ha voluto premiare i bambini del baby parking Girotondo per gli sforzi che, assieme a genitori e insegnanti, compiono per dare attuazione all’iniziativa. I bimbi sono stati omaggiati con una borsa di tela con il logo di Pedibus, contenente dei colori per personalizzarla. Assieme alla borsa, una foto ricordo con dedica della partecipazione dei bimbi alla giornata sulla sicurezza stradale che si era tenuta in città nei giorni scorsi. L’assessore Russo: “Con questo premio si è voluto sottolineare l’impegno che i più piccoli, visto che il più grande di loro ha tre anni, impiegano nello spostarsi a piedi negli spazi cittadini, con una simpatica gimkana attorno ad una corda”.