• Articolo , 5 marzo 2008
  • Una cintura “verde” anti inquinamento

  • Dopo 45 anni di ricerche sull’importanza della vegetazione contro l’inquinamento i ricercatori dell’Università Humboldt di Berlino sono giunti alla conclusione che le piccole foglie delle conifere sono le più adatte proprio grazie alla loro forma e porosità a trattenere meglio polveri sottili e smog. Una volta individuati gli elementi base, lo studio è stato applicato […]

Dopo 45 anni di ricerche sull’importanza della vegetazione contro l’inquinamento i ricercatori dell’Università Humboldt di Berlino sono giunti alla conclusione che le piccole foglie delle conifere sono le più adatte proprio grazie alla loro forma e porosità a trattenere meglio polveri sottili e smog. Una volta individuati gli elementi base, lo studio è stato applicato alla realtà di Amsterdam, attraverso la costruzione di una cintura verde di 40 ettari, a separazione dell’articolato, proveniente da porto, fabbriche e autostrada, dai centri abitati.