• Articolo , 12 novembre 2009
  • Università di Cagliari: un edifico a più alto rendimento energetico targato Cofely

  • Cofely, gruppo GDF Suez, ha completato la realizzazione degli impianti tecnici del nuovo edificio della Facoltà di Ingegneria di Cagliari che ospita dal mese di ottobre 2009 i nuovi corsi dell’Università della città. L’edifico di cinque piani, di cui tre dedicati ad area parcheggio per 200 veicoli, ospiterà quattro aule corsi (due per ogni livello) […]

Cofely, gruppo GDF Suez, ha completato la realizzazione degli impianti tecnici del nuovo edificio della Facoltà di Ingegneria di Cagliari che ospita dal mese di ottobre 2009 i nuovi corsi dell’Università della città.
L’edifico di cinque piani, di cui tre dedicati ad area parcheggio per 200 veicoli, ospiterà quattro aule corsi (due per ogni livello) per una capienza massima di 400 studenti.
Nell’ambito della gara d’appalto di circa 3 milioni di euro indetta dalla Regione Sardegna alla fine del 2005 per l’ingrandimento dell’università, Cofely si è anche occupata del rinnovamento degli immobili universitari attraverso l’installazione di sistemi di sicurezza, di protezione antincendio, idraulici, di riscaldamento e raffreddamento di ultima generazione.
Questo progetto, condotto in stretta collaborazione con l’Università di Cagliari, si aggiunge a numerosi lavori realizzati in Sardegna. Per l’ASL di Nuoro Cofely partecipa ai lavori di ingrandimento e modernizzazione di 3 ospedali e ha in carico particolarmente la gestione e la manutenzione degli impianti tecnici dei centri ospedalieri che ospitano oltre 600 posti letto per un bacino d’utenza di 162 000 abitanti distribuiti su 52 comuni in tutta la Sardegna centro-occidentale.

Questo nuovo contratto conferma la competenza di Cofely nell’installazione e la manutenzione di attrezzature universitarie ad alto rendimento energetico. In questo ambito, Cofely opera già come Global Service per l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia, assicura il mantenimento degli alloggi universitari per l’Ateneo di Siena, gestisce l’illuminazione e la sicurezza degli impianti antincendio del complesso universitario di Teramo, oltre che la fornitura di riscaldamento e aria condizionata per l’Università di Bari. Cofely è anche responsabile dell’ottimizzazione energetica e dell’installazione di pannelli fotovoltaici per l’Università di Catania, così come ha preso in carico la gestione dell’impianto di Trigenerazione, che fornisce energia elettrica all’Università di Catanzaro