• Articolo , 25 novembre 2010
  • Urbanistica. Workshop sulla valutazione ambientale strategica

  • La Provincia di Macerata organizza un workshop gratuito sulla “Valutazione ambientale strategica” (VAS) aperto a tecnici dei Comuni, delle Province, di altri enti territoriali ed a liberi professionisti. Sono previsti quattro incontri, due a dicembre (giovedì 2 e giovedì 16) e due a gennaio (giovedì 13 e giovedì 27), tutti con inizio alle ore 15 […]

La Provincia di Macerata organizza un workshop gratuito sulla “Valutazione ambientale strategica” (VAS) aperto a tecnici dei Comuni, delle Province, di altri enti territoriali ed a liberi professionisti. Sono previsti quattro incontri, due a dicembre (giovedì 2 e giovedì 16) e due a gennaio (giovedì 13 e giovedì 27), tutti con inizio alle ore 15 nella sala convegni di Via Velluti, 41 a Piediripa. L’iscrizione può essere effettuata gratuitamente nella giornata del 2 dicembre attraverso il modulo che sarà fornito e la partecipazione a tutte le sessioni sarà riconosciuta con il rilascio di un attestato di frequenza.
La procedura VAS, introdotta con una direttiva europea recepita dall’Italia nel 2006 (nella marche è entrata in vigore nel luglio 2007) e modificata da ultimo con il decreto legislativo 128 di quest’anno, promuove un nuovo modello di pianificazione territoriale volto alla sostenibilità ambientale e al miglioramento continuo. La sua filosofia è quella di anticipare l’analisi e la valutazione in ordine alla sostenibilità ambientale di un dato strumento di pianificazione o programmazione contestualmente alle fasi di definizione e sviluppo dei suoi contenuti, in modo che l’esame del progetto stesso ne abbia recepito le risultanze. La Vas si differenzia dalla Via (Valutazione impatto ambientale), che è specifica per singoli progetti, spostando l’attenzione ai piani e ai programmi.
Il workshop organizzato alla Provincia di Macerata si pone l’obiettivo di fare una riflessione sulla stato di applicazione della norma e stimolare un confronto tra addetti ed operatori del settore pubblico e del settore privato per far emergere punti di vista condivisi nella pianificazione urbanistica.
I quattro incontri programmati, che vedranno la partecipazione della Regione Marche, sono gestiti dal settore Urbanistica della Provincia, avvalendosi della consulenza dell’agronomo Euro Buongarzone e dell’ambientologo Leonardo Marotta.