• Articolo , 16 aprile 2009
  • Usa: gas serra +1,4% nel 2007

  • L’agenzia della protezione ambientale Usa le emissioni rende noto che le emissioni di gas serra sono aumentate del 17,2% nel periodo 1990-2007

(Rinnovabili.it) – Secondo il rapporto annuale dell’EPA (Environment Protection Agency), negli Usa, durante l’anno 2007, si è registrato un aumento delle emissioni climateranti a causa sia dei consumi di combustibili fossili che di energia elettrica. Il motivo è da ricercare nelle condizioni climatiche estreme che hanno richiesto un maggior consumo per il riscaldamento d’inverno e una più elevata quantità di energia per il condizionamento dell’aria in estate. Il tutto ha portato all’incremento del 1,4% di gas serra.
Nei suddetti dati l’Epa comprende pure il quantitativo di anidride carbonica assorbita dall’atmosfera da parte di foreste, vegetazione e suolo (i cosiddetti carbon sinks o “pozzi di assorbimento”). Complessivamente quindi, dal 1990 sino al 2007, le emissioni di gas serra sono aumentate del 17,2%.
Per maggiori dettagli basta consultare il sito americano “Environment Protection Agency”:http://yosemite.epa.gov/opa/admpress.nsf/bd4379a92ceceeac8525735900400c27/da6feda8766c22d485257599004e446e!OpenDocument.