• Articolo , 13 novembre 2009
  • Valigie solari per salvare vite umane

  • Un team di studenti sta progettando una serie di apparecchi che possano contribuire ad alimentare le apparecchiature mediche nelle cliniche in cui l’elettricità è inaffidabile

(Rinnovabili.it) – Gli studenti di Ingegneria del Cosumnes Oaks High School di Elk Grove stanno lavorando per salvare vite umane. Come? Dando corpo ad un’idea semplice e d’effetto: realizzare delle valige ‘solari’ che forniranno l’energia necessaria ad alimentare le apparecchiature mediche in piccoli presidi sanitari dei villaggi più poveri.
In ogni apparecchio sarà inserita una cella fotovoltaica di grandi dimensioni all’esterno in grado di caricare una batteria da 12 volt interna, consentendo dunque dopo il tramonto di avere luce e l’elettricità necessaria per le apparecchiature sanitarie.
Il team di studenti ha completato le prime due valigie, che saranno destinate agli indios Tarahumara in Messico. Uno studio della scorsa estate ha suggerito che il rischio di morire durante il parto in questa comunità solitaria è attualmente di uno a 20, una proporzione che dipende in gran parte dalle inefficienze elettriche delle attrezzature mediche. Nella convinzione che un approccio sostenibile al problema possa costituire una soluzione affidabile il progetto ha reclutato anche medici e studenti di altre regioni.