• Articolo , 14 gennaio 2009
  • Vegetalia 2009: VI edizione

  • Per l’inizio del 2009 si prospetta un ricco calendario di eventi di grande interesse per gli operatori del mondo agricolo italiano e internazionale, che comincia, com’è ormai tradizione, proprio qui in Italia con Vegetalia, in programma alla fiera di Cremona dal 30 gennaio al primo febbraio. Dall’anno scorso Vegetalia ha cambiato pelle orientandosi decisamente verso […]

Per l’inizio del 2009 si prospetta un ricco calendario di eventi di grande interesse per gli operatori del mondo agricolo italiano e internazionale, che comincia, com’è ormai tradizione, proprio qui in Italia con Vegetalia, in programma alla fiera di Cremona dal 30 gennaio al primo febbraio.
Dall’anno scorso Vegetalia ha cambiato pelle orientandosi decisamente verso le energie rinnovabili, con la competenza che le deriva dal know how maturato dal territorio. Non per niente quello di Cremona è stato individuato dal Ministero delle Attività Produttive come l’unico Distretto Nazionale dell’Agroenergia. E proprio il settore Agroenergie gioca anche in questa sesta edizione della Mostra un ruolo importante e insieme al comparto Fotovoltaico, Geotermico e Solare, offre una panoramica completa sulle tecnologie più all’avanguardia per l’efficienza e il risparmio energetico in agricoltura.
La sezione dedicata alle Nuove colture propone soluzioni innovative e dai grandi margini di sviluppo come la IV gamma, l’agricoltura blu, la trasformazione del pomodoro e le coltivazioni GM, mentre le attrezzature professionali sono presentate nell’ambito del 16°Salone Nazionale del Contoterzismo, che si svolge tradizionalmente all’interno di Vegetalia e presenta tecnologie all’avanguardia e opportunità per le imprese agromeccaniche. Per esempio, tutte le nuove possibilità di impiego delle macchine agricole, dalla cura del verde cittadino al mantenimento dei corsi d’acqua, agli interventi in caso di maltempo.
La Fiera, con i suoi 148 espositori e gli oltre 20mila visitatori professionali della passata edizione, costituisce un momento importante anche per l’aggiornamento professionale. Molti sono, infatti, i convegni, seminari e workshop, tra i quali citiamo Innovazioni e qualità delle produzioni orticole in Lombardia, a cura della Direzione generale Agricoltura.
Per informazioni
CremonaFiere S.p.A.
Piazza Zelioli Lanzini, 1 26100 – Cremona
Tel. 0372-598011 Fax 0372-598222
info@cremonafiere.it
www.fieracremona.it