• Articolo , 24 febbraio 2010
  • Vegetalia Agroenergie 2010: fate spazio alle rinnovabili!

  • Cremona ospita la VII edizione Vegetalia Agronergie, la fiera incentrata sul mondo delle energie rinnovabili e dedicata ad imprese e famiglie che intendono produrre energia pulita nel rispetto delle nuove normative in fatto di emissioni

(Rinnovabili.it) – Dal 19 al 21 marzo la Fiera di Cremona ospiterà la settima edizione del salone dedicato alle fonti Rinnovabili, meglio conosciuto come “Vegetalia Agroenergie”:http://www.cremonafiere.it/module-mContent-view_pagelayout-id_pagelayout-182-newlang-ita.phtml.
“Le agroenergie rappresentano un settore dall’ampio margine di sviluppo; basti pensare agli obiettivi che l’UE ha imposto di raggiungere entro il 2020: ridurre del 20% le emissioni di gas serra; portare il risparmio energetico al 20%; aumentare al 20% il consumo di fonti rinnovabili. L’Italia è in ritardo rispetto al resto d’Europa e serve una virata decisa da parte di aziende e privati verso l’Energia da Fonti Rinnovabili”.
Rivolta a famiglie ed imprese, la manifestazione ospiterà aree tematiche dedicate a tutti i settori di interesse: dai biogas alle coltivazioni energetiche passando per l’istallazione di impianti energetici che sfruttano le fonti pulite di energia, dalla bioedilizia, alla normativa e le consulenze di settore nell’intento di accompagnare i visitatori attraverso percorsi in grado di migliorare la conoscenza e chiarire le prospettive a breve e lungo termine delle energie rinnovabili applicate alla vita di tutti i giorni e alla produzione su larga scala.
“Vegetalia Agronergie vuole essere uno strumento per aiutare le azienda agricole e le famiglie a capire il potenziale delle agroenergie, ad indirizzarsi verso le soluzioni più convenienti per le proprie esigenze, a sfruttare tutte le opportunità offerte dal mercato”.