• Articolo , 23 luglio 2009
  • Venezuela: attivato il primo sistema energetico ibrido

  • L’impianto ibrido è composto da un mix di eolico, fotovoltaico e diesel. Servirà a fornire energia elettrica alle abitazioni e alla scuola della comunità di Jacuque

(Rinnovabili.it) – Il Ministero dell’Energia e del Petrolio del Venezuela ha comunicato che il primo ibrido, composto da solare fotovoltaico, eolico e diesel, ha iniziato il suo periodo di prova nella comunità di Jacuque, nel nord-ovest del Paese.
L’iniziativa rientra nel programma della Fondazione “Sembrando Luz” per lo sviluppo e l’utilizzo dell’energia elettrica, che impiegs personale tecnico cubano come deciso nell’accordo tra il Governo di Cuba e il Venezuela.
Nel dettaglio l’impianto è costituito da un aerogeneratore da 3 kW, pannelli fotovoltaici da 3 kW di picco e un gruppo elettrogeno d’emergenza da 10 kW che servirà a fornire energia ai nuovi alloggi e alla scuola della comunità.
Il periodo di prova culminerà con il test del 26 luglio, dopo un iter che include studi ambientali, tecnici e sociali.
La comunità di Jacuque è stata scelta perché ha le condizioni adatte che permetteranno di sfruttare il vento e la radiazione solare presente durante tutto l’anno.