• Articolo , 13 luglio 2007
  • Verdi: allarme ambientale per le emissioni di CO2

  • E’ stata indetta una Conferenza stampa dei Verdi per sensibilizzare il Governo ad attuare dei provvedimenti immediati per abbattere le emissioni climalteranti

La conferenza stampa è stata indetta per presentare una campagna informativa, con annessa raccolta di firme, con la quale si chiede al Governo di limitare le emissioni nocive nel settore trasporti, uno dei maggiori responsabili della situazione climatica ed ambientale. In particolare si vuole imporre alle case automobilistiche il rispetto del limite di 120 grammi di emissioni di Co2 al Km. La quota di influenza è di circa il 30% sul totale delle emissioni in atmosfera e la situazione non ha finora contribuito al raggiungimento degli obiettivi del Protocollo di Kyoto. La Campagna informativa prevista comincerà in contemporanea con la Conferenza Nazionale sui cambiamenti climatici che si svolgerà a Roma tra il 12 e il 13 settembre prossimi e che avrà come obiettivo quello di individuare altre soluzioni e metodi efficaci per porre rimedio alle problematiche ambientali. Tra i promotori e partecipanti all’iniziativa saranno presenti: Camillo Piazza, segretario della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, i capogruppo di Camera e Senato, Angelo Bonelli e Natale Ripamonti, la deputata Grazia Francescato e la senatrice Loredana De Petris. L’invito a partecipare è rivolto non solo a tutte le associazioni ambientaliste, e a i cittadini, ma anche a tutte le società automobilistiche e le imprese coinvolte nel settore trasporti. (fonte iorisparmio.eu)