• Articolo , 1 giugno 2009
  • Verso la Giornata Mondiale del Vento

  • E’ già iniziata la campagna di promozione dell’eolico che culminerà il 15 giugno nella prima Global Wind Day e che vede l’Anev organizzare per l’Italia innumerevoli manifestazioni, tutte ovviamente all’insegna del vento

(Rinnovabili.it) – L’appuntamento è il 15 giugno, la località il mondo, il protagonista… il vento. Il Wind Day è pronto a consacrarsi da manifestazione europea ad evento mondiale con una campagna di sensibilizzazione che vedrà festeggiare l’energia eolica contemporaneamente in 29 Paesi, attraverso il coordinamento congiunto dell’European Wind Energy Association (EWEA) e della Global Wind Energy Council (GWEC). Il messaggio è dunque globale: l’energia eolica funziona – affronta il cambiamento climatico, migliora l’indipendenza dai combustibili fossili, ed è un investimento intelligente.
L’Italia ha già iniziato il suo percorso promozionale attraverso una serie d’iniziative sul territorio organizzate dall’Anev, l’Associazione Nazionale Energia del Vento, che si prolungheranno fin al 28 giugno. L’evento clou è quello organizzato nella capitale presso il Parco dei Daini all’interno della suggestiva cornice di Villa Borghese dove lo spazio multifunzionale Pala Energia ANEV ospiterà convegni, manifestazioni e iniziative di carattere culturale, ludico e didattico. L’obiettivo è quello di fornire una corretta e completa informazione sull’eolico anche tramite tecnici ed esperti sempre disponibili per soddisfare le domande più comuni, concentrandosi inoltre sulla divulgazione di notizie scientificamente basate su dati reali. Per l’occasione è stata allestita a Villa Borghese l’esposizione di un aerogeneratore eolico per dar modo ai visitatori di conoscere in maniera pratica l’energia del vento. Il “programma”:http://www.anev.org/modules/Documents/eodocuments/Programma%2025%205%2009.pdf italiano completo può essere consultato sul sito Anev mentre il “www.globalwindday.org”:http://www.globalwindday.org/index.php?id=9 da’ la possibilità di visualizzare direttemente su una mappa interattiva le iniziative in corso Paese per Paese.