• Articolo , 13 ottobre 2010
  • Vestas: in funzione la più grande centrale eolica del mondo

  • Vestas Towers America ha annunciato oggi l’inaugurazione del più grande impianto di torri eoliche del mondo. Il nuovo Pueblo, Colorado, dispone di circa 13 milioni di metri quadrati di spazio e otto chilometri di binari ferroviari on-site per il trasporto di materiali e componenti. L’apertura delle Vestas Towers da parte di Vestas, leader mondiale nella […]

Vestas Towers America ha annunciato oggi l’inaugurazione del più grande impianto di torri eoliche del mondo. Il nuovo Pueblo, Colorado, dispone di circa 13 milioni di metri quadrati di spazio e otto chilometri di binari ferroviari on-site per il trasporto di materiali e componenti. L’apertura delle Vestas Towers da parte di Vestas, leader mondiale nella produzione di turbine eoliche, ha una notevole capacità per far fronte alle crescenti esigenze di energia eolica nel Nord America, grazie alle alte prestazioni delle sue turbine eoliche.

Il segretario dell’Interno Ken Salazar, nonché il Presidente di Vestas Towers, Knud Bjarne Hansen, e il Presidente di Vestas Americas, Martha Wyrsch, hanno dato l’annuncio oggi nel corso di una cerimonia inaugurale. I partecipanti alla cerimonia di inaugurazione hanno potuto constatare che la fabbrica impiega attualmente più di 400 lavoratori ed è in grado, a regime di picco produttivo, di produrre 1.090MW l’anno.

“L’industria siderurgica ha sempre svolto, e continuerà a farlo, un ruolo importante nel Pueblo, ma come si vede qui, oggi, l’industria dell’energia rinnovabile sta intagliando il proprio cammino verso le città e la storia dello Stato”, ha detto il segretario Salazar. “Colorado è impegnata nello sviluppo di una economia energetica più pulita, e mi congratulo con Vestas per riconoscere il potenziale del paesaggio e della forza lavoro del Colorado.”

Le Vestas Towers America hanno la capacità di elaborare più di 200.000 tonnellate di acciaio l’anno – sufficienti per costruire due ponti delle dimensioni del Golden Gate, ogni anno, l’equivalente di 28 torri Eiffel. La posizione della fabbrica, lungo le principali autostrade e linee ferroviarie, fornisce a Vestas la capacità di soddisfare le esigenze dei clienti a livello locale con grande efficienza logistica, che si traduce direttamente in vantaggi economici e ambientali.

“Siamo estremamente lieti di offrire contemporaneamente opportunità di lavoro per la comunità locale e prodotto eccezionale per i nostri clienti fatto proprio qui in Colorado”, ha detto Hansen. “Abbiamo deliberatamente situato i nostri stabilimenti in una regione centrale degli Stati Uniti, per consentire la centralizzazione regionale di Vestas, che si traduce in un vantaggio competitivo diretto per tutti i nostri stakeholder “.