• Articolo , 31 marzo 2011
  • Vestas, l’impegno è per una mega turbina da 7 MW

  • La società danese, produttrice di rotori eolici, ha annunciato la realizzazione di un nuova sede di produzione nel Regno Unito e di una nuova mega turbina da 7 MW

(Rinnovabili.it) – La produttrice svedese di turbine eoliche Vestas ha sorpreso il mercato annunciando la costruzione di una nuova base di produzione nel Regno Unito. Nella giornata di ieri il maggiore produttore di rotori ha lanciato una turbina 1 MW più potente di quanto annunciato e 1 MW più potente delle più efficiente turbina prodotta dalla società concorrente Siemens e General Electric.
Parlando in occasione dell’annuncio dell’ultimo nato in caso Vestas, il chief executive della società, Ditlev Engel, ha annunciato la prossima realizzazione di un nuovo impianto di produzione per dispositivi da 7 MW, pianificato per essere costruito in località costiera non ancora definita, ma solo nel caso in cui gli ordini di rotori off-shore dovessero raggiungere un numero sufficiente a garantire la sopravvivenza dello stabilimento.
“Si tratta di un investimento che siamo pronti a fare, ma solo se vedremo il fermo impegno da parte dei nostri clienti, “ha detto Engel “Un impegno sostenuto dal quadro politico”.
Del peso di 800 tonnellate e con un’altezza di 187 metri la nuova turbina Vestas è il più grande impegno mai preso dalla società, così potente da riuscire a produrre in un’ora l’energia sufficiente ai bisogni di una famiglia e mezza per un intero anno anche se la realizzazione dei primi prototipi è prevista per il quarto trimestre del 2012, con una produzione di serie che dovrebbe avere inizio nel corso del primo trimestre del 2015.