• Articolo , 21 febbraio 2009
  • Via l’eternit, sul tetto arriva il fotovoltaico

  • È nato a Sesto Fiorentino, in un palazzo di proprietà del Comune in viale Ariosto, il più grande impianto fotovoltaico realizzato su un edificio residenziale nell’area fiorentina. Il fabbricato – che comprende i numeri civici dal 29 al 47 – ha visto la sostituzione di oltre 2.300 mq di coperture contenenti eternit (cemento amianto) con […]

È nato a Sesto Fiorentino, in un palazzo di proprietà del Comune in viale Ariosto, il più grande impianto fotovoltaico realizzato su un edificio residenziale nell’area fiorentina. Il fabbricato – che comprende i numeri civici dal 29 al 47 – ha visto la sostituzione di oltre 2.300 mq di coperture contenenti eternit (cemento amianto) con nuove coperture coibentate e l’installazione di 1.750 mq moduli fotovoltaici per una produzione annua di 257.000 Kwh.
L’intero costo dell’intervento – pari a quasi 1.400.000 euro – è a carico di Casa S.p.A., che prevede di recuperarlo nell’arco di vent’anni con il contributo del conto energia e con la vendita dell’energia elettrica prodotta. L’opera è stata inaugurata stamani dal vicesindaco Giovanni Vignoli, dall’assessore all’ambiente Marta Billo e dal presidente di Casa S.p.A. Giovanni Pecchioli.