• Articolo , 6 giugno 2010
  • WoodWorks, Trentino e Finlandia unite dal legno

  • Costruire in legno è oggi una possibilità concreta, con grandi potenzialità in termini economici e di sviluppo sostenibile. In questo senso i paesi scandinavi offrono molti spunti. “La filiera del legno in Trentino, dalla foresta al mercato. Esperienze a confronto: la Finlandia” è il titolo del convegno al quale è affidato il compito di aprire […]

Costruire in legno è oggi una possibilità concreta, con grandi potenzialità in termini economici e di sviluppo sostenibile. In questo senso i paesi scandinavi offrono molti spunti.
“La filiera del legno in Trentino, dalla foresta al mercato. Esperienze a confronto: la Finlandia” è il titolo del convegno al quale è affidato il compito di aprire idealmente, giovedì 15 aprile, la mostra PUUSTATEHTY-WOODWORKS, esposizione del Corso “Wood-Studio” del Dipartimento di Architettura del Politecnico di Helsinki, visitabile a Trento, nelle Gallerie di Piedicastello, dal 16 aprile al 13 giugno 2010.

LA MOSTRA – WoodWorks, forza e fantasia del legno
La mostra raccoglie il lavoro realizzato dal master internazionale WOOD PROGRAM negli anni accademici tra il 1994 e il 2008. Si tratta di un corso specialistico del Dipartimento di Architettura del Politecnico di Helsinki che ha l’obiettivo di trasmettere ai progettisti una completa conoscenza sulla cultura e l’utilizzo del legno sia come materiale da costruzione che da arredo e design.
La mostra itinerante ed è già stata presentata al Museo di Architettura di Helsinki, a Exeter in Inghilterra, alla Università di Delft e alla Università di Madrid. Dopo Trento sarà a Istanbul e successivamente a New York.
La presentazione dei progetti realizzati in Finlandia è un’opportunità per conoscere una realtà che punta ad utilizzare il legno come risorsa dai contenuti altamente tecnologici. Una opportunità per apprezzare le potenzialità del legno applicate all’architettura contemporanea.
I risultati del WOOD-STUDIO sono importanti: sono stati testati nuovi materiali, inventate nuove forme, abbozzati nuovi prodotti, definite nuove configurazioni estetiche del legno. I progetti del corso hanno partecipato e vinto concorsi internazionali. Dal corso sono nate collaborazioni importanti tra le diverse professionalità presenti e la produzione che hanno permesso lo sviluppo di tecniche e prodotti innovativi.
Costruire in legno è oggi una possibilità concreta con potenzialità enormi per la nostra provincia. La presentazione dei progetti realizzati in Finlandia è un’opportunità per conoscere una realtà che punta ad utilizzare il legno come risorsa dai contenuti altamente tecnologici. L’esposizione è la storia dei “progetti” ma anche un’interessante visione di come può essere vantaggiosa la collaborazione tra università, enti di ricerca, produzione e committenti privati.
Orari: la mostra itinerante, allestita presso le Gallerie di Piedicastello, può essere visitata dal 16 aprile al 13 giugno, nei giorni da martedì a domenica con orario 9.00-19.00. Chiusa il lunedì.

IL CONVEGNO – Trentino e Finlandia, esperienze a confronto
Due giorni di dibattiti, confronti, analisi a tutto tondo sul mondo del legno con un orizzonte decisamente internazionale. Questo è “La filiera del legno in Trentino, dalla foresta al mercato. Esperienze a confronto: la Finlandia”, il convegno che si terrà giovedì 15 e venerdì 16 aprile presso le Gallerie di Piedicastello. Organizzano la Provincia autonoma di Trento, Aalto University School of Science and Technology, Consorzio dei Comuni Trentini, Fondazione Museo Storico del Trentino, Trentino Sviluppo e Habitech Distretto Energia e Ambiente in collaborazione con la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Trento, l’Ordine degli architetti della Provincia di Trento e Confindustria Trento.
Per il programma completo consultare il sito “TrentinoSviluppo”:http://www.trentinosviluppo.it/Highlights/Focus-on/WoodWorks-Trentino-e-Finlandia-unite-dal-legno