• Articolo , 16 giugno 2009
  • Zaratti: il Lazio punta al primato sul fotovoltaico

  • Zaratti, ad un convegno sulla competitività ambientale, si trova in linea con quanto detto dal Sindaco Alemanno e dagli Industriali Romani sull’intenzione di fare di Roma e del Lazio un punto d’eccellenza del fotovoltaico

“Nel 2005 nel fotovoltaico il Lazio era l’ultima regione ora siamo la quinta e puntiamo alla prima posizione, ha dichiarato L’assessore all’Ambiente della Regione Lazio, Filiberto Zaratti – L’ambiente sta diventando punto di traino per trasformare l’economia, grazie al volume di investimenti pubblici che mettono in moto un’altra economia. Questo però non basta perchè bisogna crerare una maggiore cooperazione per gestire queste risorse nel territori”.
Inoltre, fa notare l’assessore, nel corso del convegno sulla competitività ambientale che è in corso a Roma: “E’ necessario capire quali sono le iniziative migliori e replicarle sul proprio territorio. La crisi è devastante, ma dietro ci sono grosse opportunità, come la green economia che si sposa perfettamete con le Pmi della nostra regione. Come ha scritto Libero, giornale a noi non vicino, il Lazio sta diventando la locomotiva per l’energia sostenibile Nei prossimi anni investiremo oltre un miliardo per l’ambiente e l’innovazione. Negli ultimi due anni abbiamo riaperto circa 30 km di coste che erano chiuse alla balneazione”.
“Può essere la possibilità per uscire dalla crisi. Il fatto che il governo abbia mostrato perplessità sul “20-20-20″ è sbagliato, e lo è anche perchè per farlo le nostre imprese dovranno investire in tecnologie innovative che potranno colmare il gap che il nostro sistema produttivo ha con gli altri paesi. Il rischio è che le imprese si sgancino da questa nuova economia”.