Archivio dei TAG: COP25

COP25: il clima è “in ostaggio” dei paesi grandi inquinatori

COP25

WWF: “Nonostante gli sforzi della Presidenza cilena, la mancanza di impegno per accelerare e incrementare l’azione climatica da parte dei paesi grandi inquinatori era troppo forte”.

Pubblicato in Ambiente, Clima | Altre etichette, , , , | Scrivi un commento

Cattaneo, Regione Lombardia: “Le istituzioni locali protagoniste della COP”

Istituzioni locali

Secondo l’assessore lombardo Raffaele Cattaneo, le Regioni dovrebbero contribuire più incisivamente sulle politiche globali e nell’elaborazione dei piani nazionali sul Clima (NDC), mettendo in campo le loro esperienze di governo locale.

Pubblicato in Ambiente, Clima | Altre etichette, , , , | Scrivi un commento

America Latina e Caraibi: un’alleanza per la transizione energetica

America Latina

Durante i colloqui sul Clima di Madrid, l’Organizzazione energetica dell’America Latina ha annunciato un’iniziativa di cooperazione che coinvolgerà, per il momento, 9 paesi dell’America Latina. A guidare la transizione energetica verso le rinnovabili sarà la Colombia, il cui obbiettivo per il 2030 e quello del 70% di energia pulita nel mix energetico.

Pubblicato in Energia, Varie energia | Altre etichette, , , , | Scrivi un commento

COP25: i leader mondiali davanti alla sfida del Mercato del carbonio

Mercato del carbonio

Quello di un sistema globale di scambio di emissioni di CO2 è forse il tema più delicato di questo vertice Onu sul Clima. La sfida è uniformare sistemi diversi tra loro, salvaguardando la sicurezza energetica, interagendo con il settore privato e cercando di non tradire l’Accordo di Parigi.

Pubblicato in Energia, Varie energia | Altre etichette, , , , | Scrivi un commento

Carbon border tax: l’UE risponde all’avvertimento cinese

Carbon border tax

Con una fine mossa diplomatica, il vicepresidenti dell’Esecutivo Europeo e commissario per il Green New Deal, si è augurato che non sia necessario dover fare ricorso ad una tassa alla frontiera sul carbonio. Tuttavia, la priorità è quella di difendere le industrie europee dalla concorrenza sleale di chi non rispetta l’Accordo di Parigi.

Pubblicato in Energia, Varie energia | Altre etichette, , , , | Scrivi un commento

Amazzonia: gli stati federati del Brasile contro Bolsonaro

Stati federati del Brasile

Inserendosi nel conflitto tra Macron e Bolsonaro, gli stati brasiliani chiedono aiuto alla Francia per implementare dei progetti ambientali volti a salvaguardare la foresta pluviale amazzonica. Ma non solo: presto potrebbe entrare in vigore un meccanismo che consentirà ai paesi stranieri di contribuire direttamente ai progetti di protezione ambientale adottati dai singoli stati federati.

Pubblicato in Ambiente, Varie Ambiente | Altre etichette, , , , | Scrivi un commento

COP25 sul clima: il delicato tema della carbon border tax

Carbon border tax

Come c’era da aspettarsi, il tema del Mercato del carbonio rappresenta la questione più delicata per il vertice delle Nazioni Unite sul Clima. La Cina lancia dunque la prima stoccata, dichiarando che una tassa alla frontiera UE sul carbonio potrebbe mettere a rischio l’Accordo di Parigi e gli sforzi congiunti dei paesi nella lotta ai cambiamenti climatici.

Pubblicato in Ambiente, Clima | Altre etichette, , , , | Scrivi un commento

Bilancio del carbonio: rallentano le emissioni, ma non è sufficiente

Bilancio del carbonio

Per il 2019, le emissioni di CO2 sono aumentate meno di quanto ci si aspettasse, registrando un +0,6% rispetto al +2% previsto. Tuttavia, i ricercatori mettono in guardia e affermano che non c’è “nulla di cui essere entusiasti”.

Pubblicato in Ambiente, Clima | Altre etichette, , , , | Scrivi un commento