Archivio dei TAG: mais

Come produrre bioetanolo da rifiuti senza cambiare impianto

bioetanolo da rifiuti

Utilizzare residui agricoli, come paglia, crusca o simili, al posto di grano, mais e canna da zucchero, senza cambiare gli impianti di produzione: l’Università di Borås ha capito come fare

Pubblicato in Biocarburanti, Biomassa, Energia | Altre etichette, , , , | Scrivi un commento

Più etanolo alla pompa: la Cina userà l’eccesso delle scorte di mais

etanolo

Tre anni di tempo per raddoppiare la produzione di bioetanolo: Pechino si dà nuovi obiettivi con l’intento di aumentare la domanda industriale del mais

Pubblicato in Biocarburanti, Mobilità | Altre etichette, , | Scrivi un commento

Una siccità devastante per l’agricoltura globale è sempre più probabile

siccità

La siccità che affligge l’Africa potrebbe colpire in futuro gli Stati Uniti e la Cina, primi produttori mondiali di mais, con effetti letteralmente incontenibili

Pubblicato in Alimentazione, Ambiente, Clima | Altre etichette, , , , , , , | Scrivi un commento

Nuovi OGM, Strasburgo ricorda a Bruxelles le ragioni del no

Nuovi OGM, Strasburgo ricorda a Bruxelles le ragioni del no

I deputati sottolineano che nel periodo di consultazione gli Stati membri hanno presentato centinaia di osservazioni che fanno riferimento alla mancanza d’informazioni e di dati, studi mal eseguiti o mancanti

Pubblicato in Alimentazione, Ambiente, Varie Ambiente | Altre etichette, , , | Scrivi un commento

Nuovi OGM: non c’è accordo fra Stati membri, ora tocca a Bruxelles

Nuovi OMG: non c’è accordo fra Stati membri, ora tocca a Bruxelles

Sedici Stati Membri – Italia compresa – hanno votato contro l’autorizzazione a due nuove varietà di mais geneticamente modificato: il Pioneer 1507 e il Syngenta Bt11

Pubblicato in Alimentazione, Ambiente, Varie Ambiente | Altre etichette, , , | Scrivi un commento

Cina, gli OGM illegali contaminano la catena alimentare

Cina, gli OGM illegali contaminano la catena alimentare 2

Nonostante la coltivazione di OGM sia ancora illegale, semi prodotti da Monsanto, Syngenta e DuPont sono già nel mercato e nei prodotti alimentari

Pubblicato in Ambiente, Inquinamento | Altre etichette, , , , , | Scrivi un commento

Bioetanolo: qual è la situazione in Europa?

LENA, IL - OCTOBER 4:  Mert Green holds a beaker of 200 proof ethanol outside the Adkins Energy ethanol plant October 4, 2004 near Lena, Illinois.  Adkins Energy uses corn to produce 40 million gallons of ethanol a year as well as 132 thousand tons of animal feed, a byproduct of the ethanol production. An average bushel of corn produces 2.7 gallons of ethanol. Currently the United States produces 3.3 billion gallons a year. By 2012 it is estimated production will exceed 5 billion gallons a year.  (Photo Illustration by Scott Olson/Getty Images)

L’origine del bioetanolo europeo oggi è principalmente interna ma le fonti sono ancora materie prime agricole edibili, primo fra tutti il mais

Pubblicato in Biocarburanti, Mobilità | Altre etichette, , , | Scrivi un commento

Idroelettrico francese sotto accusa dell’Ue

Idroelettrico francese sotto accusa dell’Ue-

La diga di Siviens rispetta la direttiva sulle acque? I dubbi di Bruxelles sul maxi progetto di idroelettrico che è costato la vita al giovane Remi Fraisse

Pubblicato in Energia, Idroelettrico | Altre etichette, , , , | Scrivi un commento