• Articolo Venezia, 18 dicembre 2017
    • Veneto, inizia la rivoluzione del bike sharing rinnovabile

    • La Regione finanzia con 457 mila euro complessivi una serie di progetti di condivisione delle due ruote associati a sistemi di alimentazione rinnovabili

    bike sharing

    (Rinovabili.it) – Sì alla promozione del bike sharing tra gli strumenti di riduzione dello smog e il miglioramento della qualità dell’aria. Il Veneto gioca una nuova carta nella sua strategia di lotta all’inquinamento atmosferica. Una carta che vale 457 mila euro, destinati a sbloccare alcuni progetti di condivisione delle ruote. “Risale a un paio di anni fa l’approvazione della graduatoria delle istanze ammesse a contributo presentate dai Comuni partecipanti a un bando del 2014 per progetti di bike sharing – spiega l’ambiente, Gianpaolo Bottacin  –, ma per mancanza di risorse non è stato possibile procedere con l’erogazione dei finanziamenti”.

     

    Era agosto di tre anni fa, quando la Regione decise di presentare un bando rivolto ai Comuni del territorio per la realizzazione di progetti di bike sharing, il sistema di noleggio biciclette automatico. La graduatoria dei 54 comuni, utile ai fini dell’ammissione a contributo, era stata pubblicata nel 2015, ma il progetto aveva subito alcuni ritardi “Ritenendo necessario dedicare grande attenzione a tutte le iniziative che possano assicurare il risanamento dell’aria, ho deciso di utilizzare parte delle economie di questo 2017 per dare almeno parziale copertura a quella graduatoria, impegnando circa mezzo milione di euro”, prosegue Bottacin.

     

    >>Leggi anche 10 consigli per acquistare una Bici a Pedalata Assistita<<

     

    Cosa prevede il bando? Il cofinanziamento, mediante la corresponsione di contributi in conto capitale, di investimenti volti alla riduzione delle emissioni climalteranti attraverso la realizzazione di progetti di bike sharing associati a sistemi di alimentazione mediante energie rinnovabili, comprendendo anche sistemi informatici, hardware e software, e di rete per il monitoraggio e la gestione in remoto delle bici.

     

    “Proseguendo quindi in un percorso che ci ha visti protagonisti quest’anno di molteplici azioni – conclude l’assessore –, tra cui il bando per la rottamazione di autoveicoli inquinanti da sostituire con mezzi a basso impatto ambientale e quello per la cartellonistica elettronica di informazione finalizzata a contrastare l’inquinamento da PM10, continuiamo a impegnare rilevanti risorse per migliorare la qualità dell’aria e lo faremo anche nel 2018, inducendo il governo nazionale a mettere a disposizione altrettanti finanziamenti, come stabilito nell’accordo firmato a Bologna lo scorso giugno, insieme alle altre Regioni del Bacino Padano, con il Ministero dell’Ambiente”.

    Tutte le News | Veneto
    Veneto: nuovi fondi per la rottamazione dei veicoli inquinanti12 dicembre 2017

    Veneto: nuovi fondi per la rottamazione dei veicoli inquinanti

    Dalla Regione 850mila euro per la sostituzione delle auto inquinanti con mezzi a basso impatto ambientale. Bottacin “Continueremo a finanziare proposte di questo tipo”

    incentivi per rinnovabili16 ottobre 2017

    Dal Veneto nuovi incentivi per rinnovabili ed efficienza

    Marcato: “Con questo nuovo bando si conferma l’attenzione della Regione del Veneto per le piccole e medie imprese”

    Nuovo bando veneto per l’efficientamento energetico: 12 mln per le PMI05 giugno 2017

    Nuovo bando veneto per l’efficientamento energetico: 12 mln per le PMI

    Consumare meno energia e incrementare la produzione di energia da fonti rinnovabili: questi i due obiettivi del nuovo bando vento per le piccole e medie imprese

    Smog: situazione critica in Veneto, si salva solo Belluno24 marzo 2017

    Smog: situazione critica in Veneto, si salva solo Belluno

    La denuncia arriva dal Treno Verde, la campagna di Legambiente e del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ferma in questi giorni sui binari di Vicenza

    Quando riciclare significa poter non pagare la tassa sui rifiuti21 novembre 2016

    Quando riciclare significa poter non pagare la tassa sui rifiuti

    Tassa rifiuti pagata e sconti sulla bolletta della luce: questi i premi dei nuovi eco-compattatori incentivanti istallati a Conegliano, Vittorio Veneto e Oderzo

    shutterstock_300543446_giusta-610x42516 giugno 2016

    Efficienza energetica, in Veneto pronti 5,5 mln in contributi

    I fondi saranno assegnati ad interventi di efficientamento energetico di edifici pubblici e illuminazione stradale

    FINESTRINO_BICI_TRENO09 marzo 2016

    Una Green Station per il Veneto: eco-mobilità e turismo si incontrano

    Dall’intesa tra Legambiente, FS e rete ferroviaria italiana prende vita la trasformazione degli spazi della stazione di San Stino di Livenza in un centro di promozione del turismo sostenibile

    123