• Articolo Treviso, 21 novembre 2016
    • Quando riciclare significa poter non pagare la tassa sui rifiuti

    • Tassa rifiuti pagata e sconti sulla bolletta della luce: questi i premi dei nuovi eco-compattatori incentivanti istallati a Conegliano, Vittorio Veneto e Oderzo

    Quando riciclare significa poter non pagare la tassa sui rifiuti

     

    (Rinnovabili.it) – Nei comuni di Conegliano, Vittorio Veneto e Oderzo, in provincie di Treviso, il riciclo ha assunto quel significato in più che tutti i cittadini virtuosi si aspettano. Nelle tre cittadine venete, infatti,  sarà possibile per la prima volta risparmiare concretamente sulla tassa rifiuti semplicemente facendo bene la raccolta differenziata.

     

    Le finalità sono le stesse con cui in Emilia Romagna le buone pratiche sui rifiuti si stanno trasformando in un beneficio per gli abitanti, ma le modalità completamente differenti. Attraverso il progetto “Equaazione – Tu ricicli, io ti pago”, realizzato da EverGreen Recycle, in collaborazione con Savno srl, Consorzio Servizi di Igiene Territorio TV1 e Ascotrade srl, nei tre comuni saranno istallati degli eco compattatori “incentivanti” per bottiglie in PET. Il funzionamento è, in parte, quello già visto in molte iniziative simili: questi macchinari consentono di rilasciare ai cittadini, in cambio di ogni bottiglia PET conferita, un bonus in euro, da utilizzare in negozi o attività convenzionate, o soldi veri, reali e spendibili tramite l’app “2Pay” per smartphone. Savno riconoscerà 1 centesimo per ogni bottiglia inserita nel dispositivo automatizzati.

     

    Un meccanismo ben conosciuto a cui però Equaazione aggiunge un incentivo in più: da gennaio 2017 ogni mese il cittadino che più riciclerà nei 3 comuni partecipanti al progetto potrà considerare pagata la sua TARI, la tassa sui rifiuti annuale. Ascotrade, sempre da gennaio 2017, scalerà invece ai propri clienti i centesimi accumulati con il riciclo direttamente dalla bolletta della luce. Il primo eco-compattatore del progetto Equaazione, ideato da EverGreen Recycle, è stato inaugurato a Conegliano, in Via Cristoforo Colombo 84, sabato 19 novembre alla presenza del Sindaco Zambon.

     

    Gli eco-compattatori sono quelli prodotti da Eurven srl, azienda del territorioche ha realizzato dei macchinari programmabili da qualsiasi dispositivo connesso ad internet. In questo modo il gestore può monitorare tutta una serie di elementi: i dati di raccolta, la CO2 risparmiata, quanti pezzi sono stati conferiti, capire quando il macchinario è pieno, quanti coupon emessi e raccogliere i dati dei cittadini attraverso anche la lettura della loro tessera sanitaria o codice fiscale. Da remoto, inoltre, può programmare gli sconti da assegnare al singolo conferimento a seconda della scelta dell’attività merceologica.

    Tutte le News | Veneto
    shutterstock_300543446_giusta-610x42516 giugno 2016

    Efficienza energetica, in Veneto pronti 5,5 mln in contributi

    I fondi saranno assegnati ad interventi di efficientamento energetico di edifici pubblici e illuminazione stradale

    FINESTRINO_BICI_TRENO09 marzo 2016

    Una Green Station per il Veneto: eco-mobilità e turismo si incontrano

    Dall’intesa tra Legambiente, FS e rete ferroviaria italiana prende vita la trasformazione degli spazi della stazione di San Stino di Livenza in un centro di promozione del turismo sostenibile

    piazza-duomo-ay-712 febbraio 2016

    Il Veneto porta in piazza “idee di sostenibilità”

    Personale specializzato ed esperti dell’ARPAV saranno a disposizione dei cittadini per rispondere ai loro quesiti e dare consigli pratici di sostenibilità

    paper people doing teamwork in their business05 febbraio 2016

    Un Piano acquisti verdi per il Veneto

    La Regione batte sul tempo il Collegato Ambientale alla legge di Stabilità, presentando il Piano d’azione per il Green public Procurement

    20120227120632_alba18 dicembre 2015

    Nuove derivazioni idroelettriche, il Veneto ottiene norme restrittive

    La Comitato istituzionale dell’Autorità di bacino adotta il primo aggiornamento del piano di gestione dei bacini idrografici delle Alpi Orientali

    DSCN068525 giugno 2015

    Marine litter: nei canali di Venezia un rifiuto ogni 13 m

    Legambiente e Ispra Chioggia hanno presentato la campagna Don’t Waste Venice e i risultati del primo giorno di monitoraggio in concomitanza con l’arrivo di Goletta Verde

    Veneto04 novembre 2014

    Inquinamento luminoso: nuovi criteri in Veneto

    Conte: “Potrà proseguire con maggior efficacia l’attività di sostegno alle amministrazioni comunali”

    12