Quaresimale, 500 mila euro alle Asp per fronteggiare costi energia

“E’ un ulteriore impegno in favore delle Asp regionali” – sottolinea l’assessore Quaresimale

Caro energia
via depositphotos.com

L’aiuto per fronteggiare le bollette invernali

Pescara, 2 dic. – Arriva un contributo straordinario di 500 mila euro in favore delle Aziende pubbliche di servizi alla persona (Asp). Lo rende noto l’assessore regionale alle Politiche sociali, Pietro Quaresimale, dopo che il Consiglio regionale ha votato un suo emendamento che prevede il contributo straordinario.

“E’ un ulteriore impegno in favore delle Asp regionali – sottolinea l’assessore Quaresimale – giustificato dall’incremento dei costi energetici cui dovranno far fronte questo inverno le Aziende. Il Consiglio regionale, su mia sollecitazione, ha quindi accolto il grido di dolore degli amministratori delle Asp regionali che si trovano ad affrontare costi decuplicati rispetto agli anni passati sul fronte del riscaldamento e dell’energia elettrica. Da qui la volontà di un aiuto concreto ed economico, con l’intento di evitare situazioni di emergenza che sarebbero andate a ricadere sugli anziani e più fragili”. (REGFLASH) IAV 221202

Articolo precedenteDodici milioni di euro dalla regione per la messa in sicurezza di strade, ponti, viadotti e riduzione inquinamento ambientale
Articolo successivoNuove risorse per reti idriche e infrastrutture verdi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui