06 Maggio 2021

Acqua

Tutela degli oceani, la ricetta per non fallire la COP15 sulla biodiversità

Oggi solo il 7% degli oceani è protetto, e meno del 3% con un livello di tutela alto. Bisogna arrivare almeno al 30%, dice l’Onu. Un team internazionale spiega quali sono i criteri da adottare. E condanna la pesca a strascico: da sola, inquina come la Germania

Stiamo vivendo la peggiore fase di siccità degli ultimi 2000 anni

Lo studio degli isotopi di carbonio e ossigeno dagli anelli delle querce fissa un record bimillenario sulla siccità e le ondate di calore

Se l’IPCC si dimentica della subsidenza

Uno studio pubblicato su Nature Climate Change corregge al rialzo le stime sull’aumento del livello delle acque del panel dell’ONU per le aree costiere

Marevivo: serve una cabina di regia per il mare

La transizione ecologica si potrà realmente realizzare solo se attuata sulla base di indicazioni tecniche e scientifiche. Scienziati, ecologi ed economisti devono lavorare insieme per proteggere gli ecosistemi e la biodiversità, e quindi la salute dell’uomo e del Pianeta. Secondo Marevivo abbiamo una grande occasione che non possiamo permetterci di sprecare

Ipocrita e neocoloniale: le accuse alla pesca sostenibile di Bruxelles

Bruxelles vorrebbe limitare i prelievi di tonno pinna gialla nell’oceano Indiano solo del 6%. Francia e Spagna da sole pescano più dei paesi rivieraschi. Che premono per tagli più consistenti

Medsal, l’I.A. al servizio della protezione delle acque sotterranee

Il progetto internazionale MEDSAL studia la salinizzazione delle riserve di acque sotterranee costiere per elaborare piani di gestione del rischio e definire strategie di protezione. Per l’Italia partecipa il Politecnico di Bari

Giornata mondiale delle zone umide, un patrimonio poco conosciuto

Il 2 febbraio si celebra World Wetlands Day. Una giornata per aumentare la consapevolezza globale sul ruolo vitale di paludi, acquitrini, torbiere e specchi d’acqua

La rete idrica si ripara con l’intelligenza artificiale, Hera porta il futuro nel sottosuolo

Per la manutenzione dell’acquedotto ed evitare che si verifichino perdite, intervenendo prima che ci siano rotture. Grazie a una collaborazione con l’università di Bologna e Rezatec, l’azienda sta infatti testando un algoritmo che individua i punti della rete a maggior rischio per pianificare le sostituzioni mirate delle condotte

Dal NUS il gel intelligente che produce acqua potabile dall’aria

Un gruppo di ricerca della National University of Singapore (NUS) ha creato un aerogel che estrae l’acqua potabile dall’aria senza bisogno di fonti di alimentazione esterna

Subsidenza: nel 2040 a rischio inondazione 635 milioni di persone

Realizza la prima mappa globale sul fenomeno globale di sprofondamento del suolo. Può aiutare a individuare nuove aree interessate e a guidare azioni di mitigazione. Secondo lo studio sarebbero coinvolte 1,2 miliardi di persone, il 21% delle principali città del mondo

CLIMA

ACQUA

INQUINAMENTO

RIFIUTI