Bonifica e messa in sicurezza discariche, da giunta 20 mln

Romano: “Un’altra delle risposte concrete della Giunta Caldoro per la salvaguardia dell’ambiente”

CampaniaLa Giunta Caldoro, attraverso l’assessorato all’Ambiente guidato da Giovanni Romano, ha dato il via ai decreti con cui vengono stanziati circa 20 milioni di euro per le attività di bonifica e/o di messa in sicurezza permanente dei siti di discarica comunale o consortili non più in esercizio.

Il progetto complessivo prevede gli interventi su discariche per un valore complessivo di 142 milioni di euro, a valere sulle risorse in dotazione all’Obiettivo Operativo 1.2 “Migliorare la salubrità dell’ambiente” del programma operativo regionale Fesr 2007-2013 che individua quali beneficiari del finanziamento gli Enti Locali competenti per la gestione delle discariche.

“Sono i primi finanziamenti a favore dei Comuni – sottolinea l’assessore Giovanni Romano – che attuano un programma complessivo della Regione finalizzato a mettere in sicurezza definitivamente i territori su cui insistono vecchie discariche con interventi definitivi di bonifica.

 

“E’ un’altra delle risposte concrete della Giunta Caldoro per la salvaguardia dell’ambiente. Ma soprattutto è’ un segno concreto dell’attenzione della Giunta verso i territori delle aree interne della Regione dimenticati da troppo tempo e caratterizzati da criticità’ ambientali causate negli anni lasciate a noi come pesante eredità.

 

Nei mesi scorsi abbiamo ascoltato tutti i Comuni interessati che hanno confermato l’interesse alla realizzazione dell’intervento, impegnandosi nel contempo ad accelerare le procedure per la definizione delle attività progettuali. Sono stati sollecitati ulteriormente a presentare la documentazione necessaria da inviare e man mano che arrivano i progetti esecutivi con le autorizzazioni saranno immediatamente predisposti i decreti di ammissione al finanziamento”, conclude Romano.