La coffee cup che visse due volte

Nel Regno Unito è stato aperto il primo impianto al mondo in grado di riciclare i bicchieri da caffè da asporto, separando la plastica dalla carta

coffeecups(Rinnovabili.it) – E’ il Regno Unito il primo paese al mondo ad aver realizzato un impianto per il riciclaggio dei classici bicchieri di cartone da passeggio per il caffè.

Un innovativo dispositivo riesce a dividere il bicchiere dalla percentuale di plastica che lo rende impermeabile e resistente provvedendo così ad ottenere prodotti in carta di alta qualità e riciclata.

L’impianto, inaugurato ieri personalmente dalla Regina Elisabetta, impiega una tecnologia sviluppata da James Cropper, una società specializzata in carta e materiali cellulosici.

 

L’azienda ha dichiarato che ogni anno sono milioni le tazze usa e getta che non risultano idonee ad essere riciclate per via del 5% di plastica che contengono e che le rende idonee solamente alla discarica.

La tecnologia riesce ad ammorbidire la tazza in una soluzione di acqua calda che riesce a separare la plastica dalla carta. Una volta divisa la plastica viene polverizzata e riciclata e nella vasca di lavorazione rimane l’acqua con la polpa, che può essere utilizzata per ottenere nuova carta di alta qualità, depurata dalle impurità.