Contro il cambiamento climatico vince la prevenzione

Per combattere il cambiamento climatico è importante la prevenzione. Per questo il presidente del Messico Enrique Peña Nieto vuole un paese organizzato

Cambiamento Climatico(Rinnovabili.it) – Prevenire è meglio che curare. Così recitava un noto slogan pubblicitario, ma tale atteggiamento può essere replicato anche in diversi ambiti, tra cui anche quello ambientale. Lo sa il presidente del Messico Enrique Peña Nieto che per proteggere il paese dagli attacchi del cambiamento climatico sta organizzando un programma serrato.

Il presidente ha quindi chiamato a raccolta le autorità, le istituzioni e i cittadini ricordando loro l’importanza della prevenzione e della preparazione all’arrivo di eventi climatici estremi senza precedenti sulla nazione. Farsi cogliere impreparati infatti può danneggiare ulteriormente un paese già minacciato dalle conseguenze dell’innalzamento della temperatura globale.

 

Nel corso di una riunione organizzata per supportare le popolazioni colpite dagli uragani Ingrid e Manuel, il presidente Peña Nieto ha sottolineato la necessità di disporre di protocolli d’azione che riescano a far affrontare in maniera tempestiva il verificarsi di emergenze ambientali e climatiche. Il cambiamento climatico ha aumentato il formarsi di fenomeni meteorologici sempre più intensi e ravvicinati. Questi eventi rendono quindi sempre più necessaria la coordinazione tra le autorità, la popolazione e le istituzioni affinchè in caso di bisogno ognuno conosca il proprio ruolo e agisca tempestivamente per il bene del paese e per la propria salvezza.