La Francia pensa alla nuova green tax

Dopo il tentativo del 2009 di Sarkozy la Francia di Hollande tenta nuovamente di istituire la green tax sul consumo di energia rinnovabile, ma per conoscerne i dettagli bisognerà aspettare settembre

La Francia pensa alla nuova green tax(Rinnovabili.it) – E’ di pochi giorni fa la notizia che la Francia ha intenzione di istituire una nuova green tax. Lo ha rivelato il Ministro dell’ecologia Philippe Martin, affermando che il Primo Ministro ha approvato il progetto di una nuova carbon tax a carico dei consumatori e delle imprese.

Rimangono però ancora da chiarire i dettagli del nuove regime proposto dal Primo Ministro Jean-Marc Ayrault e battezzato “climate energy contribution”, un contributo clima-energia che probabilmente non sarà una vera e propria tassa ma semplicemente la sostituzione del precedente obbligo, riscosso a fini ambientali. Per capire meglio di cosa si tratta, rivelano dal Governo, bisognerà aspettare fine settembre, quando verrà pubblicata la nuova finanziaria per il 2014.

 

Le indiscrezioni trapelate rivelano che la tassa potrebbe avere lo scopo di trarre profitto dal consumo di energia prodotta da fonte rinnovabile e non inquinante. Relazioni hanno indicato la tassa avrebbe lo scopo di caricare le persone per l’uso di energia pulita. L’attuale “contributo per l’energia elettrica del servizio pubblico” richiede ai consumatori di contribuire al fine di finanziare le infrastrutture combustibili fossili attraverso un prelievo, ma i nuovi piani prevedono che i consumatori affrontino anche un prelievo su qualsiasi tipo di energia rinnovabile utilizzino.

“Non sarà una nuova tassa – ha aggiunto la Vallaud-Belkacem, portavoce del governo francese – ma bisognerà rendere più verdi le tasse già esistenti sull’energia”.

 

Ma dove andranno a finire i soldi prelevati dalle tasche dei cittadini? Ancora non è chiaro se serviranno a finanziare nuovi impianti per la produzione di energia pulita, certo è che le famiglie saranno sempre più invogliate ad investire nell’efficienza energetica per ottenere un risparmio garantito.