Rendere le città italiane più verdi: Arbolia pianterà 3mln di alberi

Dalla collaborazione tra Snam e Cassa Depositi e Prestiti, nasce una nuova società benefit dedicata alla riforestazione nazionale e al miglioramento della qualità dell’aria

Arbolia
Foto di djedj da Pixabay

Arbolia aiuterà aziende e PA a ridurre l’impronta carbonica 

(Rinnovabili.it) – Entro i prossimi 10 anni piantare 3 milioni di nuovi alberi sul territorio italiano per contribuire al percorso di decarbonizzazione nazionale ma anche allo sviluppo economico e sociale del paese. Questo l’obiettivo di Arbolia, la nuova società frutto della collaborazione tra Snam e il gruppo Cassa Depositi e Prestiti. L’azienda nasce con il preciso obiettivo di sviluppare nuove aree verdi attraverso azioni di rimboschimento in aree urbane e periurbane, messe a disposizione dalla pubblica amministrazione o da privati.

Leggi anche Stoccaggio del carbonio: come si comportano gli alberi?

I nuovi alberi e arbusti saranno curati anche oltre la semplice messa a dimora, tramite costante attività di irrigazione, sfalcio dell’erba e sostituzione delle piante. Arbolia si assume, infatti, per i primi due anni gli obblighi di manutenzione sollevando le PA dai relativi oneri. Il tutto nel pieno rispetto della biodiversità locale e coinvolgendo nel processo cittadini e comunità. “Arbolia – spiega Snam in una nota stampa – ha l’ambizione di piantare 3 milioni di alberi in Italia entro il 2030, consentendo l’assorbimento di circa 200mila tonnellate di CO₂ all’anno e supportando la forestazione nazionale”.

Non solo piante. La nuova realtà si svolge direttamente ad aziende e pubblica amministrazione, per accompagnarle in percorsi di compensazione delle emissioni attraverso strumenti di certificazione o di incentivazione e progetti di forestazione. “La società – aggiunge Snam – va incontro all’esigenza delle aziende di investire in interventi di questo tipo per ridurre la propria impronta carbonica e al crescente interesse dei cittadini verso iniziative di carattere ambientale”.

Leggi anche Ritingere di verde l’Italia, dal mercatino dell’usato agli alberi salva-clima

La formula scelta per Arbolia è quella di società benefit. Questa forma giuridica, che l’Italia è stata uno dei primi paesi al mondo ad adottare, prevede che l’impresa, oltre agli obiettivi di profitto, abbia lo scopo di creare un impatto positivo sulla società e sul pianeta, bilanciando l’interesse dei soci e quelli della collettività.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui