23 Settembre 2020
Home Ambiente Politiche Ambientali

Politiche Ambientali

Rinnovabili, ipotesi di un taglio del 15% agli incentivi

Sarebbe ormai concorrenziale e maturo il comparto energetico italiano legato alle FER. Questa la motivazione che potrebbe spingere il Governo ad attuare il taglio degli incentivi alla produzione

Dall’AVCP le linee guida sui bandi di gara per le rinnovabili

L'Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici ha predisposto con la Determinazione n. 6 del 26 ottobre 2011, le "Linee guida per l'affidamento della realizzazione di Impianti fotovoltaici ed eolici"

L’Australia approva la Carbon Tax

Finalmente fissato il prezzo del carbonio australiano. Le 500 industrie inquinanti del paese saranno chiamate a corrispondere circa 17 euro per ogni tonnellata di gas emessa

Efficienza edilizia e Carbon Footprint: via libera ai nuovi incentivi

I progetti idonei verranno cofinanziati dal Ministero dell’Ambiente

L’ONU premia quattro Giovani Leader Ambientali

3.000 euro e un forte supporto nei loro paesi d'origine per rendere i progetti dei vincitori ambientalmente ed economicamente sostenibili

Rinnovabili, le provincie autonome svincolate dalle Linee Guida nazionali

La Corte costituzionale ha sentenziato che le norme nazionali, in materia di individuazione delle aree non idonee per gli impianti FER, violano le competenze esclusive delle Province a statuto speciale

Una fattoria del WWF premiata come azienda agricola più green d’Italia

Il riconoscimento è andato all’azienda “La Quercia della Memoria“, considerata il miglior esempio di sviluppo rurale sostenibile

Mercato del carbonio: la proposta anti-frodi di Bruxelles

La commissione UE propone che le quote EAU vengano classificate come strumenti finanziari entrando così sotto la copertura del Markets in Financial Instruments Directive

Decreto sviluppo: perequazione degli incentivi?

APER, Assosolare e GIFI commentano la notizia e sperano in un dialogo costruttivo che porti a una seria strategia di sviluppo industriale per le rinnovabili

Aree idonee e non: ANEV e APER contro l’Emilia Romagna

Nel recepire le Linee Guida nazionali, la Regione ha disposto una mappatura geografica del territorio non conforme alla legislazione nazionale

CLIMA

ACQUA

INQUINAMENTO

RIFIUTI