07 Agosto 2020
Home Ambiente Politiche Ambientali

Politiche Ambientali

Copernicus mostra un anomalo buco dell’ozono sopra l’Artico

Gli scienziati del CAMS hanno confermano che le colonne di ozono su gran parte del Polo Nord hanno raggiunto il minimo storico. Una situazione che non si verificava dal 2011

Coronavirus, primo caso nelle popolazioni indigene dell’Amazzonia

Nell’Amazzonia settentrionale è stato riscontrato il primo caso di COVID-19: è una donna indigena Kokama di vent’anni che lavora come agente sanitario ad averlo contratto e ora le autorità temono un impatto devastante sulle popolazioni indigene

La pandemia di COVID-19 mette a rischio i servizi meteorologici

Molti sistemi di monitoraggio meteorologico sono automatizzati, ma le oltre 700.000 letture giornaliere di temperatura, velocità e direzione del vento svolte dalle compagnie aeree commerciali oggi sono diminuite drasticamente.

Seychelles, creata un’area marina protetta grande quando la Germania

L'arcipelago delle Seychelles ha esteso ad altri 400.000 km quadrati di acque lo stato di tutela grazie ad un accordo “debt-for-nature”

Nazioni Unite: dalla crisi climatica alla crisi pandemica

Secondo Antonio Guterres, il mondo è di fronte ad una crisi sanitaria globale diversa da qualsiasi altra nei 75 anni delle Nazioni Unite, una crisi che richiede una risposta coordinata e internazionale.

Emergenza coronavirus: bisogna rivedere i piani climatici europei?

In molti temono che le misure finanziarie straordinarie per fronteggiare la pandemia possano distrarre dagli obiettivi climatici del Green Deal.

Una prospettiva verde per il dopo-Coronavirus

"Abbiamo più di un motivo, seguendo il principio di precauzione, per una riforma strutturale del nostro modo di produrre e consumare, ed è il momento di attuarla"

Covid 19 e malattie infettive. Il ruolo di ecosistemi e ambiente

Il rapporto WWF evidenzia come tra le cause della diffusione di malattie infettive emergenti - Coronavirus compreso - vi siano la perdita di habitat, la creazione di ambienti artificiali e, più, in generale la distruzione della biodiversità

Le politiche di decarbonizzazione post COP21 per l’Italia: un’analisi ENEA

ENEA, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, ha analizzato le politiche di decarbonizzazione in Italia al 2050, contribuendo così al progetto europeo COP21 RIPPLES a cui partecipano 18 istituzioni di ricerca di dieci Paesi europei e non

Coronavirus, Utilitalia: garantiti tutti servizi pubblici di acqua, ambiente ed energia

Emergenza Coronavirus, nessuna interruzione ai servizi pubblici. Con una nota pubblicata sul sito ufficiale, Utilitalia comunica la continuità e la qualità di tutti i servizi essenziali di acqua, ambiente ed energia e gas, predisponendo inoltre piani emergenziali da utilizzare in caso di necessità

CLIMA

ACQUA

INQUINAMENTO

RIFIUTI