29 Marzo 2020 04:45
Home Ambiente Politiche Ambientali

Politiche Ambientali

Carta di Matera: un piano d’azione per l’agricoltura italiana

Rapporto città-campagna, centralità dell'agricoltura, sicurezza alimentare, semplificazione amministrativa: questi sono alcuni temi su cui si concentra la Carta di Matera, un documento programmatico del Conaf per la crescita ecocompatibile ed ecosostenibile del settore agricolo italiano.

Russia, chiuse due ong per i diritti umani e l’ambiente

Prima la Corte Suprema russa e poi un tribunale di Mosca hanno dichiarato la chiusura di due associazioni in applicazione della legge del 2012 sugli "agenti esterni". Il timore è che la sentenza abbia anche lo scopo di favorire il business del petrolio in Artico.

Pesca sostenibile: passi avanti per la tutela del Mediterraneo

La Commissione ha approvato un programma di interventi pluriennali per la pesca sostenibile. Sorvegliato speciale l’Adriatico, parzialmente protetto con misure ad hoc

Il Brasile annulla il divieto sulla canna da zucchero in Amazzonia

Il decreto del 2009, approvato dal governo Lula, vietava la coltivazione della canna da zucchero nelle aree vulnerabili della foresta pluviale. Considerato obsoleto da Bolsonaro e dai gruppi industriali, il divieto era stato accolto positivamente dai gruppi ambientalisti per salvaguardare l'Amazzonia dall'espansione economica predatoria.

Greenpeace avverte: ogni anno la pesca scarica migliaia di tonnellate di plastica in mare

Il Report di Greenpeace evidenzia l’enorme diffusione in tutti gli oceani di rifiuti plastici legati alla pesca. Reti e lenze abbandonate rappresentano un gravissimo rischio per la fauna marina: l’ONG chiede alle Nazioni Unite una più stretta regolamentazione

Alaska: all’asta le riserve petrolifere del Rifugio artico

Il Bureau of Land Management mette in vendita le riserve di petrolio e gas della National Petroleum Reserve e, con esse, circa 1.6 milioni di ettari nell'area nord-occidentale dell'Alaska. A quanto sembra, però, è solo il primo passo per smantellare le protezioni dell'era Obama, che avevano esteso l'Arctic National Wildlife Refuge a 9,3 milioni di ettari.

Disastro di Brumadinho: altre prove contro Vale SA

Dopo essere stata condannata a luglio a pagare i danni causati dal crollo, arrivano altri guai per la società mineraria Vale SA. Questa volta le accuse sono mosse da un'indagine del Congresso brasiliano che dimostrerebbe come la compagnia sapesse con largo anticipo dell'imminente disastro di Brumadinho

Rapporto annuale sugli incendi boschivi: in ​​Europa sempre più Paesi coinvolti

Crescono i roghi europei, continuando a rappresentare un grave rischio per ambiente e clima: lo scorso anno hanno distrutto quasi 178.000 ettari di foreste e terreni

Materie prime critiche: la decarbonizzazione UE richiede una nuova lista

Secondo quanto anticipato da un funzionario UE, la Commissione starebbe valutando l’inclusione di arsenico, cadmio, idrogeno, stronzio e zirconio

Dieci proposte per una gestione forestale sostenibile

Incrementare la biodiversità, attuare interventi di adattamento e mitigazione nei confronti del clima e pianificare una strategia di gestione a lungo termine: queste alcune delle sfide da risolvere per i polmoni verdi nazionali

CLIMA

ACQUA

INQUINAMENTO

RIFIUTI