Un castello…di rifiuti!

Con tanto di fossato, ponte levatoio e torri ecco il Castello di Solomon, il primo costruito unicamente utilizzando i rifiuti, insolito esempio di riciclo creativo!

Castelo Solomon2(Rinnovabili.it) – Da oggi la Florida potrà vantare una nuova attrazione oltre al celebre parco di Orlando: è il castello di Solomon, un esempio unico di riciclo creativo, una fortezza di oltre 1.100 mq costruita utilizzando solo rifiuti!

 

Con tanto di fossato, ponte levatoio, mura merlate, guglie e torre campanaria, lo splendido castello di Solomon si erge nella città di Ona, nel cuore della Florida, ed è stato realizzato utilizzando unicamente scarti e rifiuti della comunità vicina come parti di automobili, legno, vecchi eletrodomestici, bottiglie e carta, il tutto ricoperto da luccicanti fogli di alluminio scartati da una vicina inudustria.

Il suo creatore è Howard Solomon, che ben 12 anni fa intraprese la costruzione di quello che sarebbe dovuto essere un piccolo esempio di riciclo creativo, realizzando una semplice casetta per sè e per la moglie. Una volta avviato il progetto tuttavia, Solomon si accorse di aver iniziato la costruzione su di una palude, decidendo così di trasformare la sua casa in un vero Castello con tanto di fossato e paludi naturali.

 

 

Oggi Solomon e la moglie risiedono nel Castello, trasformato nel frattempo in una vera e propria attrazione turistica che ogni giorno richiama curiosi da tutto il Paese e nella quale gli ospiti hanno anche la possibilità di soggiornare e mangiare nel curioso ristorante riciclato.