27 Marzo 2020 13:57
Home Ambiente Rifiuti

Rifiuti

Greenpeace, Italia coinvolta nel traffico illegale di rifiuti verso la Malesia

Attraverso un’indagine documentale ed azioni sul campo con telecamere nascoste, l’Unità investigativa di Greenpeace Italia svela e denuncia il coinvolgimento dell’Italia nel traffico illegale di rifiuti verso la Malesia

La Malesia respinge al mittente tonnellate di rifiuti esportati illegalmente

Il ministro federale dell’Ambiente, Yeo Bee Yin, manda al mondo un messaggio forte e chiaro: la Malesia non è la discarica di nessuno. Il governo federale obbligherà 13 paesi (tra cui USA, Francia e UK) a riprendersi circa 3.700 tonnellate di rifiuti esportati illegalmente.

Ministero dell’Ambiente: adottato il Piano amianto

Un piano per la rimozione e lo smaltimento dell'amianto nelle scuole e negli ospedali. Questo è quanto previsto dal Piano operativo "Ambiente" del MATTM. Alla Regione Sicilia toccheranno i finanziamenti più cospicui (107 milioni di euro). A seguire, Puglia (74) e Calabria (43).

Acqua, energia, rifiuti: da questi settori fino a 100mila nuovi green job

Utilitalia lancia la sua strategia per lo sviluppo sostenibile: un piano di investimenti da 50 miliardi nei prossimi 5 anni nei settori dei servizi per crescere in linea con il nuovo green deal

ISPRA, Rapporto Rifiuti urbani 2019: in Italia oltre 30 mln di tonn l’anno

Impianti non al passo con le esigenze della differenziata, pochi e mal distribuiti. Cresce la raccolta dell'organico ma non le strutture per trattarlo. Esportate all’estero 500 mila tonnellate di rifiuti

Nel 2025 la prima missione di rimozione dei rifiuti spaziali

L’agenzia spaziale europea ha assegnato ad un consorzio di aziende, ClearSpace-1, la prima missione al mondo per recuperare i detriti in orbita. Il gruppo sarà guidato da uno spinoff del Politecnico di Losanna

Campania, 19 tonnellate di rifiuti raccolti grazie al progetto Remare

Coordinato dall’Amp di Punta Campanella, il progetto Remare ha coinvolto 393 pescherecci e 4 aree marine protette. In quattro mesi, le reti dei pescatori hanno raccolto oltre 19 tonnellate di rifiuti. Il primato è ancora della plastica

Da Ecomondo, un allarme sui rifiuti ittici

Durante il convegno “Marine litter e blue economy, impatti e soluzioni dal mondo della pesca e dell’acquacoltura”, Legambiente pone l’attenzione sull’inquinamento causato dai rifiuti ittici e sull'importanza di cooperare con il settore della pesca e dell'acquacoltura.

Rifiuti urbani italiani, Utilitalia traccia i viaggi nazionali

La federazione presenta ad Ecomondo lo studio sul fabbisogno nazionale di trattamento  e avverte: “Serve strategia nazionale per riequilibrare gli impianti a livello territoriale”

Plastic tax: per il governo bisogna diversificare

Durante il convegno sull'economia circolare organizzato da Il Messaggero, i minisitri Gualtieri e Costa parlano della plastic tax, dichiarando che tra il governo c'è accordo sulla necessità di un'accurata rimodulazione dell'imposta

CLIMA

ACQUA

INQUINAMENTO

RIFIUTI