07 Agosto 2022

Rifiuti

Greenpeace denuncia: plastica compostabile in inceneritore o discarica

Secondo l’ultima indagine di Greenpeace gran parte della plastica compostabile finisce nell’umido, ma gli impianti italiani non sono in grado di degradarla e renderla compost.

Legambiente presenta l’indagine Beach Litter 2022 e le iniziative di Spiagge e Fondali Puliti

Su 53 spiagge e 14 regioni sono stati censiti quasi 45.000 rifiuti. Oltre al documento di indagine presentato, l’associazione ha lanciato per il fine settimana 13-15 maggio più di 70 eventi di monitoraggio e pulizia delle spiagge

POP nei rifiuti: il Parlamento Europeo chiede limiti più severi

Strasburgo ha adottato martedì la sua posizione negoziale per le nuove norme sugli inquinanti organici persistenti e sulla gestione dei rifiuti che li contengono

Il Piano nazionale di gestione rifiuti sbaglia a puntare sugli inceneritori

Greenpeace, ZeroWaste Italy, Kyoto Club, Legambiente e WWF presentano le loro valutazioni sul PNGR, attualmente in fase di VAS. Preoccupa la gestione della frazione RUR. Incenerire per recupero di energia ha un’impronta climalterante tripla rispetto al mix elettrico nazionale di oggi, quindi è un ostacolo nella transizione energetica

Un maxi termovalorizzatore per Roma, l’annuncio del sindaco Gualtieri

Il progetto, presentato nel corso dell'Assemblea Capitolina straordinaria sui rifiuti, prevede di realizzare un impianto per la valorizzazione energetica dei rifiuti da 600 mila tonnellate annue. Legambiente: "Una scelta totalmente sbagliata". Europa Verde: "darà luogo a vertenze tali da non consentirne l’entrata in funzione prima di 5 anni"

Barriere acchiappa-plastica per tenere puliti i fiumi in Emilia Romagna

La Regione Emilia Romagna ha introdotto l’innovativa sperimentazione di barriere acchiappa-plastica per la pulizia dei fiumi. L’intervento completo prevede anche la pulizia di sponde e argini, per un investimento complessivo di 300 mila euro.

Il “produttore” del rifiuto: le responsabilità penali del committente

Quando si parla della gestione dei rifiuti, uno dei temi clou di discussione è quello inerente la figura del produttore e le sue responsabilità.

Discariche: Bruxelles minaccia la procedura di infrazione per l’Italia

Il governo italiano ha ricevuto un ammonimento da parte della Commissione Europea: se non chiuderemo e ripristineremo una serie di discariche potremmo incorrere in una procedura di infrazione.

Una tariffazione puntuale dei rifiuti può migliorarne la gestione

Rapportare le tariffe alla produzione effettiva di rifiuti: questa la proposta del think tank Laboratorio REF Ricerche. In questo modo diminuirebbero i rifiuti residui, migliorerebbero le percentuali di raccolta differenziata e la popolazione sarebbe sensibilizzata sulle conseguenze del proprio stile di vita.

World Wide Waste Web, la mappa della distribuzione di rifiuti pericolosi nel mondo

Un istituto di ricerca spagnolo ha realizzato la world wide wast web, una mappa della diffusione dei rifiuti pericolosi in tutto il mondo, che identifica 28 Paesi particolarmente a rischio

CLIMA

ACQUA

INQUINAMENTO

RIFIUTI